Computer Portatili

Asus RoG G751JY è il primo notebook gaming con Nvidia G-Sync

Asus approfitta del Computex anche per aggiornare la gamma dei notebook della serie Republic of Gamers. In particolare l'azienda taiwanese ha aggiornato i RoG G751JY/JT sostituendo i vecchi display con modelli con supporto alla tecnologia Nvidia G-Sync e refresh rate di 75 Hz.

La novità è relativa all'annuncio di Nvidia dell'estensione del supporto anche al mondo Mobile, e in particolare ai notebook con GPU Maxwell. La configurazione del RoG G751 resta invariata con CPU Core i7 e grafica Nvidia GTX 980M GPU.

G751 Left Open135 Top w 600
Asus RoG G751

L'altro aggiornamento riguarda il G501, l'ultrasottile della famiglia RoG indirizzato ai giocatori che cercano una soluzione più maneggevole da usare anche in movimento. La configurazione contempla ora uno schermo 4K UHD opaco, grafica Nvidia GTX 960M e CPU Core i7 con SSD PCIe da 512 GB.

Leggi anche: Nvidia G-Sync funziona in modalità finestra e sbarca sui notebook

Ultimo upgrade di gamma è quello relativo al GL552. Asus è stata meno precisa, ma ha spiegato che questo modello beneficerà di una GPU dedicata in grado di supportare i giochi e di un'unità SSD opzionale che si potrà scegliere al posto della configurazione di default, che prevede invece soluzioni HDD o SSHD. Ci si aspetta inoltre una tastiera retroilluminata a LED rossi.

Restiamo in attesa di comunicazioni dalla sede italiana per conoscere configurazioni, prezzi e disponibilità per il nostro Paese.

Asus ROG G751JY Asus ROG G751JY
Asus G751JY Asus G751JY