Computer Portatili

Asus taglia le cornici dei notebook e sfida gli XPS

Asus ha scelto il Computex 2017 per mostrare i nuovi arrivati della famiglia VivoBook, i notebook per l'intrattenimento che da tempo si distinguono per il rapporto fra prezzo e dotazione. In particolare i protagonisti a questo giro sono il VivoBook S15 (S510) con schermo da 15,6 pollici in uno chassis che tipicamente ospita un 14 pollici, e il VivoBook Pro 15.

ASUS VivoBook S15 S510 2
VivoBook S15 S510

Il primo esordisce al top della gamma VivoBook e come suggerito dalla sigla (S510) offre uno schermo da 15,6 pollici. La particolarità è uno chassis sottile, con uno spessore di 17,9 mm e un peso complessivo di 1,5 kg. Come per la gamma Zenbook, anche in questo caso ritroviamo la tecnologia NanoEdge che ha consentito di ridurre lo spessore della cornice dello schermo fino a 7,8 mm. Un'idea di Dell che con la gamma XPS ha riscosso grande successo non solo per la riduzione delle dimensioni della base, ma anche perché l'effetto visivo è notevole.

La configurazione prevede processori Core i7-7500U affiancati da un massimo di 16 GB di memoria RAM e grafica GeForce 940MX, che non è certo una delle soluzioni più recenti di Nvidia ma per l'intrattenimento generico può andare benone. Seguono poi supporti di archiviazione fino a 2 TB.

I prezzi in linea generale dovrebbero partire da 500 dollari circa; non abbiamo informazioni ufficiali su quotazioni e disponibilità per l'Italia.

ASUS VivoBook Pro 15 N580 4K 1
VivoBook Pro 15 N580

La seconda novità di questa gamma è il VivoBook Pro 15 (N580), un altro prodotto sottile con schermo da 15,6 pollici equipaggiato con CPU Core i7-7700HQ quad-core, fino a 16 GB di RAM e una grafica di qualità decisamente migliore del precedente modello: una GPU GeForce GTX 1050.

Il sottosistema di archiviazione prevede soluzioni miste con dischi fissi tradizionali fino a 2 TB e SSD fino a 512 GB. Lo schermo è un modello 4K UHD (3.840 x 2.160 pixel). Non mancano poi altoparlanti Harman Kardon, un lettore d'impronte digitali e il supporto per la Asus Pen.

Quanto alla connettività sono da segnalare due porte USB 2.0, una USB 3.0 e una USB 3.1, oltre alla presa Ethernet, all'uscita video HDMI e a un lettore per le schede di memoria SD. I prezzi in questo caso partono da 800 dollari.


Tom's Consiglia

Se preferite un 2-in-1 e avete un budget molto ridotto date un'occhiata all'Asus T101HA