Computer Portatili

Quattro modalità d’uso

Pagina 4: Quattro modalità d’uso

Quattro modalità d'uso

Come accennato in apertura, Taichi può essere usato in quattro modalità. Come ultrabook tradizionale si potrà sfruttare il sistema operativo Windows 8 sia nella nuova interfaccia Modern UI sia in quella desktop. La prima differenza che si nota rispetto agli altri ultrabook è che il display interno non è touchscreen, lo è solo quello esterno.

Asus Taichi 21 – Clicca per ingrandire

In modalità desktop non ci sono effetti collaterali, mentre in quella "a mattonelle" a volte disporre di un pannello sensibile al tocco accelera il lavoro e semplifica l'esecuzione di alcune funzioni. Ovviamente per beneficiare di questo plus non ci vuole molto: basta abbassare il coperchio e usare Taichi come un tablet a tutti gli effetti, rinunciando però alla tastiera fisica.

Asus Taichi 21 – Clicca per ingrandire

Fin qui abbiamo un prodotto 2-in-1 affascinante, ma non eccezionale. L'eccellenza arriva infatti con le altre due modalità d'uso. Selezionando il comando Windows+P infatti potrete decidere di duplicare l'immagine dello schermo interno su quello esterno, così da mostrare i contenuti a uno o più interlocutori senza doversi accalcare davanti a un unico display. L'opzione è comoda per tenere, per esempio, delle presentazioni.

###old2045###old

In alternativa potete estendere la scrivania dello schermo interno su quello esterno. In questo modo voi potrete lavorare, per esempio con un file di Word, mentre un'altra persona di fronte a voi guarda un video, sfoglia fotografie o legge la posta elettronica.