Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Prestazioni

Pagina 3: Prestazioni
Grazie a un'autonomia di quasi 11 ore e a uno schermo di buona qualità rispetto ai concorrenti, l'Asus Transformer Book Flip TP200SA è uno degli ibridi di fascia economica più interessanti.

Calore e autonomia

Dopo avere riprodotto un video HD in streaming per 15 minuti da Hulu abbiamo registrato una temperature di 35 gradi sul fondo della base, pari alla soglia di confort che abbiamo convenzionalmente fissato. Gli altri valori sono inferiori: sul touchpad il termometro si è fermato a 27,5 gradi, mentre al centro della tastiera, fra i tasti G e H, siamo arrivati a 30 gradi.

 

Uno degli aspetti migliori di questo ibrido è la durata della batteria. Con il nostro test di navigazione web via Wi-Fi con luminosità dello schermo a 100 candele il Transformer Book è stato acceso per 10 ore e 56 minuti. Il tempo supera di tre ore la media della categoria, ed è meglio di concorrenti di riferimento come il Dell Inspiron 11 3000 (6 ore e 42 minuti), il Lenovo Flex 3 11 (6 ore e 41 minuti) e il HP Pavilion x360 11 (6 ore e 26 minuti).

 

Prestazioni e grafica

La configurazione del Transformer Book TP200SA si basa sulla CPU Intel Celeron N3050 a 1.6 GHz, affiancata da 4 GB di memoria RAM e da un supporto di archiviazione eMMC da 64 GB. Le prestazioni garantite dal sistema così costituito non sono da record, ma probabilmente sono sufficienti per molti utenti che devono solo svolgere attività di base. Durante i test non abbiamo avuto problemi nel riprodurre un video a 1080p in streaming da YouTube con aperte 10-12 tab in Chrome: abbiamo solo notato qualche saltuario rallentamento nello switch da una tab all'altra.

 

Con Geekbench 3, che misura le prestazioni complessive del sistema, il TP200SA ha totalizzato 1.315 punti. Il punteggio è inferiore alla media dei punteggi registrati con gli ibridi 2 in 1 come l'Inspiron 11 3000 (3.406 punti), l'HP Pavilion x360 (3.406 punti) e il Lenovo Flex 3 11 (3.992 punti).

 

Il transfer rate dell'unità di archiviazione è pari a 34,15 MBps, che è un valore inferiore a quelli registrati da concorrenti come il Pavilion x360 11 (82 MBps) e il Flex 3 11 (82 MBps), ma è alla pari con il Dell Inspiron 11 3000 (32,4 MBps).

 

Le prestazioni grafiche non sono entusiasmanti. Con 3D Mark Ice Storm Unlimited il TP200SA ha totalizzato 18.154 punti: meno del Dell Inspiron 11 3000 (19.986 punti) e dell'HP Pavilion x360 (23.664 punti). Può essere sufficiente giusto per i casual gamer di Hearthstone, che possono giocare con impostazioni medie a 1366 x 768 pixel, anche se nelle prove abbiamo rilevato qualche lag.