Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Asus VivoBook S15 e S14 in Italia, caratteristiche e prezzi

Asus rilascia sul mercato italiano due nuovi portatili VivoBook S15 ed S14, portatili con CPU Intel, ScreenPad 2.0 e tutto ciò che serve per un uso in mobilità immediato.

Asus ha presentato sul mercato italiano VivoBook S15 ed S14, due computer portatili ultrasottili con schermo senza cornice e corpo metallico, disponibili anche in colori vivaci. Le novità rispetto ai predecessori sono lo ScreenPad 2.0 e una webcam con tecnologia IR, utile per il login con riconoscimento facciale.

Entrambe le versioni sono configurabili con processori Intel Core di ottava generazione Core i5 o i7, grafica dedicata Nvidia GeForce MX250 (2 GB GDDR5, sulle versioni FL), touchpad classico o touchscreen ausiliario ScreenPad 2.0.

La RAM a disposizione può arrivare a 16 GB (2400 MT/s) mentre l’SSD PCIe fino a 512 GB. La connettività prevede moduli integrati Wi-Fi 6 accoppiati a Bluetooth 4.2 o 5.0, ma sono presenti inoltre porte USB sia 2.0 che 3.1 di tipo A e C, uscita HDMI, jack combinato da 3,5 mm e un lettore microSD. Asus ha prestato attenzione anche al comparto audio, certificato Harman Kardon.

Entrambi i modelli hanno un corpo metallico dal design semplice e lineare, con finitura satinata ad eccezione della scocca inferiore, decorata con una trama simile al tessuto twill. I colori disponibili sono cinque: Moss Green, Punk Pink, Cobalt Blue, Transparent Silver e Gun Metal.

Per la prima volta nella gamma, Asus usa il logo VivoBook, visibile nella parte inferiore della cornice e sul retro della scocca superiore, quest’ultimo realizzato con texture sensibile al tatto.

Da aperto, il portatile si inclina di 3,5 gradi grazie alle cerniere ErgoLift, consentendo una posizione di scrittura più ergonomica; queste cerniere sono realizzate in un solo pezzo, per migliorarne la resistenza. Il displayNanoEdge limita lo spessore a soli 18 mm e consente un notevole risparmio di peso, infatti i due PC pesano solo 1,8 kg nella versione da 15 pollici e 1,4 kg per quella da 14 pollici.

Lo ScreenPad 2.0 è un touchscreen secondario disponibile sulle versioni S532 ed S432 e consiste in un display da 5,65 pollici, gestibile attraverso un software dedicato chiamato ScreenXpert. L’interfaccia a disposizione è molto simile ad uno smartphone e promette di agevolare la produttività, grazie a caratteristiche come Handwriting, per scrivere a mano libera, e Quick Key, una sorta di registrazione macro su tasti azionabili con un tap.

Asus ha anche messo a disposizione le API per gli sviluppatori di terze parti, per consentire la creazione di app dedicate. Rispetto alla versione precedente, è migliore anche l’impatto energetico: secondo i test della casa sarebbe più che dimezzato.

VivoBook S15 (S531 / S532) e VivoBook S14 (S431 / S432) sono già acquistabili sullo store ufficiale di Asus a un prezzo consigliato al pubblico a partire da 899 euro.

Sei in cerca del computer portatile adatto alle tue esigenze? Dai un’occhiata alla nostra guida all’acquisto.