Schede madre

ATI estende l’accordo per lo scambio incrocia

Pare che le voci dei giorni passati fossero fondate, tanto è
vero che ATI Technologies Inc. ha annunciato che ha firmato un’estensione
all’attuale scambio di licenze e brevetti con Intel. Come parte di
questa estensione, ATI si è garantita i diritti di costruite
processori grafici integrati che supportino i Pentium 4 con 800 MHz
di front side bus. "Intel si impegna per portare soluzioni
informatiche potenti e ricche di caratteristiche sul mercato"

dice Louis Burns, vice presidente e co general manager, Desktop
Platforms Group di Intel. "Questo accordo garantisce ai nostri
clienti nuove scelte e flessibilità nello sviluppo e configurazione
dei loro sistemi con Pentium 4."

Leggi
l’intero comunicato stampa (inglese)
.