Schede madre

ATi: R520 e il futuro

TheInquirer.net ha raccolto alcuni rumors su ATi, sui suoi progetti attuali
e quelli futuri.

Che ATi abbia in cantiere R520 è risaputo, ma alcune voci parlano di
un chip che integra 300 milioni di transistor, il doppio rispetto a R420. Il
chip, nome in codice Fudo, sarà compatibile con le specifiche Shader
Model 3.0+ cosa che ATi non aveva implementato con l’attuale gamma video e sarà
prodotto con processo a 110 nanometri. Questa scheda dovrebbe essere lanciata
nella prima metà del 2005 ed essere in commercio in Maggio, a circa un
anno esatto dal lancio della serie X800.

La fonte parla anche del futuro piu’ lontano, ovvero il 2006 che vedrà
il lancio di Longhorn, il nuovo sistema operativo Microsoft. ATi sembra avere
in progetto un chip chiamato R620, il quale dovrebbe essere compatibile con
le nuove specifiche SM 4.0 e presumibilmente essere a 90 nm o addirittura meno.