Schede madre

Avago PLX PEX9700, switch PCI Express per datacenter e rack

Avago ha presentato PLX PEX9700, una nuova serie di switch PCI Express destinata al settore dei datacenter e dei rack. Il nome PLX è noto agli appassionati che mirano a realizzare configurazioni multi-GPU, in quanto spesso serve proprio un chip PLX per avere un numero di linee maggiore sulla motherboard rispetto a quelle offerte da chipset ideato da Intel e AMD.

Avago PLX 9700 Series

Con la nuova serie, oltre a offrire miglioramenti sul fronte della latenza e del bandwidth, Avago permette agli switch di comunicare con diversi host contemporaneamente, fino a 24, consentendo una comunicazione diretta PCIe to PCIe, una copia diretta della memoria da un host all'altro o la condivisione di porte downstream.

Asus Z9PE-D8 WS Asus Z9PE-D8 WS

"Solitamente il PCI Express è una topologia host to device, ma la linea PEX9700 permette a più host di avere a disposizione più DMA engine su ogni porta per sondare la memoria host per un trasferimento efficiente", spiegano i colleghi di Anandtech.

A differenza dei precedenti switch PCIe di PLX la nuova serie permette anche il "downstream port isolation", anche detto "containment", ovvero se un dispositivo in downstream ha qualche problema lo switch può isolare il collegamento dati e disabilitarlo fino alla sostituzione.

Avago PLX 9700 Series 02

Ciò può essere anche fatto manualmente dato che la nuova serie permette la gestione delle porte tramite moduli software per differenti controlli da parte delle applicazioni. Inoltre dato che gli switch PEX9700 consentono comunicazioni host to host, favoriscono il controllo da parte di più host, permettendo a un host di subentrare in caso di problemi.

Avago PLX 9700 Series 03

Gli switch possono anche agglomerarsi e "parlare" tra loro, creando più percorsi di esecuzione soprattutto con dispositivi I/O condivisi o in sistemi con più socket per l'uso GPGPU. Ogni switch permette anche il collegamento a caldo, consentendo ai dispositivi disabilitati di essere rimossi, sostituiti e riavviati.

Avago PLX 9700 Series 01

Avago afferma che la serie 9700 è composta da sette prodotti che spaziano tra 5 e 24 porte (più una di gestione), rispettivamente da 12 a 97 linee, tutti prodotti con processo a 40 nanometri di TSMC. Queste soluzioni probabilmente non arriveranno in ambito consumer, infatti Anandtech chiarisce che gli switch nascono per assicurare che "più nodi accedano rapidamente ai dati all'interno di un framework specifico senza dover investire in tecnologie costose come Infiniband".

Secondo il collega Ian Cutress lo scenario GPGPU è molto interessante. "Quando abbiamo un sistema con due socket che alimentano più GPU, con switch PEX9700 per CPU interconnessi tra loro, le GPU su un socket possono parlare con quelle dell'altro senza dover passare dalla CPU e il bus QPI, risparmiando quindi su latenza e bandwidth. Inoltre ciascuno degli switch PCIe può essere controllato".