Schede madre

Biostar annuncia le nuove schede madri Z490 con socket LGA1200

Biostar ha presentato tre nuove schede madri Z490 della serie Racing con supporto per le CPU desktop Intel Comet Lake-S. Oltre alla linea Z490, Biostar ha anche rilasciato le schede madri della serie B460 e H410 che si rivolgeranno ai segmenti entry-level e budget, ma per il momento non abbiamo molti dettagli a riguardo.

Il Trio di schede madri Z490 comprende la Z490 GTA EVO, la Z490 GTA e la Z490 GTN. Tutte e 3 le schede madri fanno parte della serie Racing e supportano pienamente le future CPU desktop Comet Lake di Intel. Per queste schede madri, Biostar ha optato per un look “sportivo”, offrendo gli stessi disegni in bianco e nero sul PCB, ma un layout più aggressivi rispetto alla lineup Z390.

Il modello di punta della linea Biostar Z490 è la Z490 GTA EVO. Questa scheda madre ATX presenta un design VRM a 16+2 fasi con induttori da 36A, raffreddati da due grandi dissipatori in alluminio. La CPU è alimentata da due connettori a 8 pin e sono disponibili 4 slot DDR4 DIMM in grado di supportare velocità fino a 4400MHz e capacità fino a 128GB. Per il comparto storage sono disponibili sei porte SATA III. La copertura aggiuntiva nel reparto I/O, sul pannello posteriore, presenta LED RGB e si estende fino alla scheda audio, in questo caso isolata.

Gli slot di espansione sulla scheda madre includono due PCIe 3.0 16x, tre PCIe 3.0 1x e tre slot M.2 (2 per lo storage e 1 per il Wi-Fi AIC) coperti da dissipatori in alluminio. Biostar ha incluso una schermatura metallica su entrambi gli slot PCIe 3.0 16x, ma purtroppo non è presente il supporto Gen 4.0. L’I/O sulla scheda madre include 2 USB 3.2 Gen 2 (Type-A + Type-C), 10 USB 3.2 Gen 1 (8 sul pannello posteriore, 2 sul pannello frontale del case), 4 porte USB 2.0, scheda di rete LAN Intel Gigabit, 2 antenne Wi-Fi, 1 porta PS/2, una porta HDMI e jack audio a 7.1 canali alimentato dal codec ALC1150.

La Biostar Z490 GTA è una versione più “tranquilla” della GTA EVO, con un comparto VRM da 14+2 fasi con induttori da 36A. La CPU è alimentata da una configurazione con doppio connettore 8+4 pin e sono supportati fino a 4 moduli DDR4 DIMM con velocità fino a 4400MHz (OC+) e capacità fino a 128GB. Le opzioni di storage includono sei porte SATA III.

Gli slot di espansione sulla scheda includono due PCIe 3.0 16x, tre PCIe 3.0 1x e tre slot M.2 (2 per lo storage e 1 per il Wi-Fi) dotati di dissipatori di calore. L’I/O sulla scheda include 6 porte USB 3.2 Gen 1 (4 posteriori e 2 sul pannello frontale), 6 porte USB 2.0 (2 posteriori e 4 sul pannello frontale), una porta LAN Intel Gigabit Ethernet, 2 connettori per antenne Wi-Fi, 2 porte PS/2 (per mouse e tastiera), HDMI, DP, VGA e un jack audio a 7.1 canali gestito dal chipset ALC 1150.

Abbiamo infine la Biostar Z490 GTN, variante ITX dedicata a tutti quegli utenti in cerca di una soluzione compatta ma performante. Questa scheda è caratterizzata da un comparto VRM a 8+1 fasi con la CPU alimentata da un unico connettore a 8 pin. Da un punto di vista estetico, questa scheda madre della serie Racing ha due dissipatori, uno sul PCH (Platform Controller Hub, più comunemente detto chipset) e uno sopra i VRM, che funge anche da copertura del pannello I/O posteriore. Ci sono due slot DDR4 DIMM che supportano fino a 64GB di memoria con velocità di 4400MHz (OC+).

Gli slot di espansione includono un singolo slot PCIe 3.0 16x e un singolo slot M.2, presente sul retro della scheda madre. L’I/O include 6 porte USB 3.2 Gen 1 (4 posteriori e 2 sul pannello frontale), 4 porte USB 2.0 (2 posteriori e 2 sul pannello frontale), una LAN Gigabit Ethernet gestita dallo stesso controller Intel I219V delle altre Biostar Z490, una porta combo PS/2, 2 porte per antenne Wi-Fi, HDMI, VGA, e un jack audio HD 7.1 canali.

Le schede madri della linea BIOSTAR Z490 Racing dovrebbero avere prezzi compresi tra i 149 e i 249 dollari, tipici della fascia media e decisamente competitivi. Vedremo se queste motherboard arriveranno sul nostro mercato, per il momento non ci sono informazioni a riguardo.

Pensate che l’arrivo delle nuove CPU Intel sia un’ottima occasione per acquistare la vecchia generazione a prezzi stracciati? Allora vi consigliamo di acquistare questa scheda madre ‘Asus Z390, una soluzione valida per gli attuali Intel Core di nona generazione.