Software

Brave, il motore di ricerca che pensa alla vostra privacy è ora disponibile

Brave Software, azienda nota soprattutto per il suo browser, ha lanciato in versione Beta il suo motore di ricerca che garantisce la privacy dei propri utenti data la mancanza di tracciamento, allo scopo di offrire un’alternativa sicura alla ricerca delle informazioni desiderate sul Web senza preoccuparsi di lasciare i propri dati in giro. Brave Search, come riportato dai colleghi di Bleeping Computer, al momento è ancora in sviluppo, ma è già pienamente utilizzabile. Ovviamente, i suoi creatori continueranno a lavorare su questo interessante progetto nel corso dei prossimi mesi per fornire risultati sempre più accurati.

Brave browser

Ciò che differenza Brave Search da Google o Bing, ad esempio, è il grado di privacy che garantisce ai propri utenti. Infatti, basta dare un’occhiata al proprio account Google o Microsoft per verificare di quanti dati i due giganti entrino in possesso grazie alle ricerche che quotidianamente effettuiamo sul Web e successivamente utilizzare per creare un nostro profilo e proporlo ad eventuali inserzionisti.

Per molte persone questo è inaccettabile ed è proprio per questo motivo che Brave Search offre diverse caratteristiche che puntano prima di tutto alla privacy delle persone, come:

  • Privacy: Nessun tracciamento o profilazione degli utenti.
  • User-first: L’utente viene prima di tutto.
  • Indipendenza: Brave ha un proprio indice di ricerca per rispondere alle domande più comuni senza fare affidamento ad altri provider.
  • Scelta: Presto sarà possibile scegliere se pagare una piccola cifra per avere ricerche prive di pubblicità o meno.
  • Trasparenza: Nessun metodo o algoritmo segreto per influenzare i risultati e presto saranno implementati modelli di ranking aperti realizzati dalla community per garantire la diversità e prevenire preferenze o censure.
  • Senza soluzione di continuità: Migliore integrazione tra browser e motore di ricerca senza compromettere la privacy, dalla personalizzazione ai risultati immediati mentre l’utente digita.
  • Apertura: Brave Search sarà presto disponibile anche per altri motori di ricerca.
Brave Search

Indubbiamente si tratta di un set di feature molto interessanti che potrebbero portare diversi vantaggi agli utenti. Nel caso foste interessati, potete raggiungere Brave Search a questo indirizzo.

Avete bisogno di una licenza di Windows 10 Pro per il vostro nuovissimo PC da gaming? Su Amazon è disponibile a pochi euro, non perdetevela.