Storage

Buffalo MiniStation: Thunderbolt e USB 3.0 a 200 euro

Buffalo ha presentato il nuovo MiniStation Thunderbolt/USB 3.0, un hard disk portatile dotato delle due più moderne interfacce di collegamento esterno. Cresce così l'esiguo numero di periferiche Thunderbolt, parallelamente alla diffusione di questa connessione sui PC, e di pari passo cala il prezzo: questo hard disk infatti è probabilmente l'unica periferica di archiviazione Thunderbolt a costare meno di 200 dollari – ma non sappiamo quanto costerà in euro.

Buffalo aveva presentato il MiniStation Thunderbolt al Computex di Taiwan, mostrando con orgoglio un prodotto che è di fatto il primo a presentare entrambe le interfacce in questione. All'esterno non è diverso da tanti altri hard disk portatili, invece, se non per un LED che dovrebbe illuminarne l'intera superfice.

Buffalo MiniStation Thunderbolt/USB 3.0

In teoria la connessione USB 3.0 può portare la velocità di trasferimento fino a 5 GB/s, mentre Thunderbolt può arrivare addirittura a 10 GB/s (per canale). Sappiamo però che nel primo caso la velocità massima è purtroppo solo teorica, e che nella realtà difficilmente si andrà oltre i 200 MB/s, comunque cinque volte più veloce della connessione USB 2.0.

Con Thunderbolt invece la velocità di punta è effettivamente possibile, ma c'è sempre da considerare il limite dell'hard disk magnetico. Da questo drive quindi non ci si possono certo aspettare le prestazioni di un SSD esterno collegato via Thunderbolt (o USB 3.0 con driver e firmware aggiornati, nonché hardware compatibile con Turbo Mode o USB Attached SCSI), né tantomeno di un sistema RAID.

Resta il fatto che è probabilmente il più veloce supporto esterno esistente nella sua fascia di prezzo, e questo è un elemento determinante. Fino ad oggi infatti per una periferica Thunderbolt ci volevano cifre ben più sostanziose, che ne facevano una scelta adatta solo ai professionisti che facevano un investimento.

Il Buffalo MiniStation Thunderbolt/USB 3.0 invece ha un prezzo quasi "popolare", e potrebbe portare a tutti noi i benefici delle alte velocità di trasferimento. Soprattutto ora che le porte Thunderbolt cominciano a diffondersi anche sui sistemi Windows, mentre fino a poco tempo fa erano presenti solo sui Mac.

Buffalo MiniStation Thunderbolt/USB 3.0

In ogni caso il prodotto è diretto principalmente agli utenti Apple, come indica la formattazione HSF+, ma lo si può riformattare per Windows, naturalmente. Il Buffalo MiniStation Thunderbolt/USB 3.0 è disponibile in due misure, da 500 GB e un terabyte, per 199,00 e 229,99 dollari rispettivamente. Nella scatola c'è anche un (costoso) cavo Thunderbolt e uno USB.

Non è certo un prodotto economico, se si guarda al costo di un hard disk esterno senza Thunderbolt. Questo drive Buffalo tuttavia potrebbe segnare l'inizio di una tendenza interessante, e forse tra non molto potremmo trovare nei negozi periferiche di archiviazione Thunderbolt a prezzi ordinari. Sperare non costa nulla, a differenza di una periferica Thunderbolt.