Tom's Hardware Italia
Software

Caratteristiche condivise

Pagina 2: Caratteristiche condivise
Il nuovo Microsoft Office 2003 (System Edition) è finalmente disponibile. Scoprite assieme a noi il nuovo formato XML e i pregi, difetti e novità dell’ultima versione della suite di applicazioni da ufficio più diffusa al mondo.

Microsoft cala il suo poker d’assi

Come per ogni nuova versione, Office presenta una serie di caratteristiche comuni a tutte le applicazioni. L’integrazione tra i vari programmi che compongono la suite è sempre più forte. Il Look & Feel omogeneo delle interfacce velocizza l’apprendimento.


Office 2003 è compatibile solo con Windows 2000, Windows XP e Windows 2003 server.

Ecco una carrellata delle nuove funzioni condivise dalle varie applicazioni:

  • Nuovo Look: elegante, fresco e giovanile.
  • Supporto per Tablet PC: è possibile inserire input penna direttamente nei documenti di Office, proprio come si farebbe in un documento cartaceo. È inoltre possibile visualizzare orizzontalmente i riquadri attività per semplificare il lavoro con il Tablet PC. Purtroppo non funziona con sistemi operativi in italiano.
  • Information Rights Management: consente di impedire la distribuzione accidentale o involontaria di informazioni riservate a destinatari errati.
  • Riquadro Ricerche: offre un’ampia gamma di risorse e materiale di riferimento se si dispone di una connessione a Internet. È possibile eseguire ricerche su determinati argomenti in un enciclopedia, sul Web o nei contenuti offerti da terze parti.

Installazione

Come sempre è possibile installare il pacchetto completo o personalizzare ogni singolo elemento delle applicazioni. Non abbiamo registrato particolari problemi nel processo d’installazione.

Per piacere non chiedetemi dell’assistente di Office: non l’ho mai sopportato, per chi non può fare a meno di dialogare con una graffetta, nell’installazione l’opzione è sempre disponibile.