CPU

Cascade Lake-X sta arrivando, anche il Core i9-10980X su Geekbench 4

Anche il Core i9-10980X, dopo il Core i9-10900X, fa la sua prima apparizione “ufficiale” nei database di Geekbench 4. Destinato a raccogliere l’eredità del Core i9-9980X, questo processore rappresenterà la proposta top (salvo sorprese) fra le CPU HEDT (High End DeskTop) di Intel attese nel corso di ottobre.

Il nuovo modello, appartenente alla famiglia Cascade Lake-X, avrà 18 core e 36 thread e sarà nuovamente compatibile con il socket LGA 2066; dovrebbe quindi essere installabile sulle motherboard X299 esistenti, previo aggiornamento del BIOS.

Secondo Geeekbench 4 le specifiche tecniche del Core i9-10980X non sono molto diverse da quelle dei precedenti Core i9-9980X e Core i9-7980X: troviamo anche qui 18 core con Hyper-Threading per un totale di 36 thread e la stessa ripartizione della cache (rispettivamente 1,125 MB, 18 MB e 24,75 MB di cache L1, L2 e L3).

L’unica differenza, almeno in apparenza, risiede nel clock più elevato. Non sono invece state diffuse informazioni riguardanti il TDP, che nei precedenti Core i9 XE era pari a 165W.

Secondo alcune specifiche trapelate in precedenza, i processori Cascade Lake-X supporteranno fino a 48 linee PCIe 3.0, ma il dato non è stato ancora confermato ufficialmente.

Core /
Discussioni
Base /
Boost (GHz)
Cache L1 Cache L2 Cache L3 PCIe 3.0 DRAM TDP
Intel Core i9-10980XE * 18/36 4,1 / 4,7 1,125 MB 18 MB 24,75 MB ? ? ?
Intel Core i9-9980XE 18/36 3 / 4,4 1,125 MB 18 MB 24,75 MB 44 Quad DDR4-2666 165W
Intel Core i9-7980XE 18/36 2,6 / 4,4 1,125 MB 18 MB 24,75 MB 44 Quad DDR4-2666 165W

Geekbench, per il Core i9-10980X, registra prestazioni superiori del 4% in single-core rispetto al Core i9-9980X, nonostante per quest’ultimo siano state usate memorie RAM più veloci durante il test.

In questo caso, il miglioramento delle prestazioni è in linea con quello già visto sul Core i9-10900X. Sospettiamo, invece, che i risultati in multi-core siano errati. La differenza fra il Core i9-10980X ed il Core i9-9980X sarebbe inferiore all’1% nonostante il clock del nuovo modello sia più elevato.