Schede Grafiche

Catalyst 7.3: schermate blu, AMD è al lavoro

Extremetech mette al corrente gli utenti che i nuovi driver Catalyst 7.3 per Windows Vista e schede video Radeon potrebbero causare in alcuni casi le famose schermate blu, chiamate simpaticamente BSOD (Blue Screen of Death). Il problema, assicura Terry Makedon di AMD, non è generalizzato ma AMD è al lavoro per risolvere il problema, sebbene non abbia rilasciato tempistiche risolutive esatte.

AMD afferma che proprio per via della bassa percentuale di utenti che hanno ravvisato il problema, la collezione d'informazioni utili è molto complicata. Makedon ha tuttavia affermato che c'è un "workaround", un modo per evitare il problema (ovviamente lo dovranno sperimentare solo gli utenti che ravviseranno il problema in questione).

Dopo essere stati raggiunti dalla schermata BSOD, riavviate il sistema in modalità sicura e poi seguite le seguenti istruzioni:

1. Entrate nel comando ESEGUI (raggiungibile anche con la scorciatoia tasto Windows+R).
2. Scrivete SERVICES.MSC e premete Invio.
3. Localizzate il servizio chiamato ATI External Event Utility.
4. Cliccateci sopra con il tasto destro del mouse e selezionate Proprietà.
5. Sotto "Tipo di avvio", selezionate "Disabilitato" dal menù a tendina.
6. Cliccate su Applica e poi su OK.
7. Riavviate.

Se il problema dovesse ripresentarsi, Makedon consiglia di reinstallare i Catalyst 7.2.