Schede Grafiche

C’era un tempo in cui si vendevano più Radeon che GeForce

Il mercato delle schede video dedicate è una lotta continua tra Nvidia e AMD, con la prima in chiaro vantaggio – almeno per ora. È sempre stato così? Il sito tedesco 3dcenter.org si è preso la briga di creare un grafico in cui ha messo in fila, trimestre dopo trimestre, quasi 14 anni di mercato grafico.

amd vs nvidia gpus

È interessante perché nell'immagine ritroviamo tutti i passaggi più importanti avvenuti nel settore, ossia l'uscita di nuove serie di prodotti. I dati provengono dalle analisi di Mercury Research, un po' più conservative di quelle di Jon Peddie Research, quindi se le informazioni che avete non combaciano alla perfezione con i dati più recenti sapete il motivo.

Si parte dal 2002, quando esisteva ancora ATI Technologies, azienda canadese che AMD acquisì nel 2006 (strapagandola). Nel grafico si può notare che ATI visse il suo momento di splendore tra il secondo trimestre 2004 e quello 2005, con la serie X800. Dall'uscita della serie GeForce 7 nel 2005 il mercato è poi sempre stato nelle mani di Nvidia.

amd nvidia gpu market share
Clicca per ingrandire

Nell'ultimo periodo la divisione grafica di AMD sta recuperando, ma paradossalmente si trova nel momento peggiore della sua storia, con una quota sotto il 30%.L'obiettivo è quello di tornare ai fasti del 2004/2005, ma il percorso è ancora lungo e soprattutto in casa AMD devono sperare che Nvidia compia un passo falso.

Succederà? Impossibile dirlo, ma in passato è avvenuto: prima delle GeForce 6 Nvidia aveva presentò la serie FX (GeForce 5000) dalle prestazioni piuttosto discutibili e con seri problemi di temperature.

L'azienda non visse un momento felice nemmeno con le GeForce 400. La GTX 480 raggiungeva temperature eccessive, tanto che qualcuno provò a cuocervi sopra un uovo.

Zotac GTX 1060 3GB Zotac GTX 1060 3GB
  
Asus GTX 1060 Turbo 6GB Asus GTX 1060 Turbo 6GB
  
MSI RX480 8GB MSI RX480 8GB
  
Sapphire RX 470 OC 4GB Sapphire RX 470 OC 4GB