Schede Grafiche

Chip Nvidia Pascal con un massimo di 17 miliardi di transistor?

Pascal, l'architettura GPGPU di Nvidia che succederà all'attuale Maxwell, potrebbe essere alla base di in un chip davvero denso, con un massimo di 17 miliardi di transistor.

Lo scrive il sito Fudzilla, affermando che il successore del GM200 avrà più del doppio dei transistor. Il chip della GTX Titan X è infatti attestato a circa 8 miliardi di transistor, mentre il chip Fiji di AMD, a bordo delle schede R9 Fury e la futura R9 Nano, integra 8,9 miliardi di transistor.

nvidia pascal

"L'enorme incremento legato a Pascal deriva dal processo a 16 nanometri FinFET e la sua dimensione dei transistor, che è vicina a essere due volte più piccola", scrive Fuad Abazovic.

Per la prossima generazione di schede video Nvidia userà memoria HBM di seconda generazione (probabilmente non tutta la gamma) e questo le consentirà di creare soluzioni con un massimo di 32 GB di memoria.

Leggi anche: Nvidia Pascal: i punti chiave dell'architettura che sostituirà Maxwell

La HBM di seconda generazione dovrebbe raddoppiare bandwidth e densità rispetto all'attuale generazione, con 8 Gb di DRAM per die, 2 Gbps di velocità per pin e 256 GBps di bandwidth per stack.