Tom's Hardware Italia
Software

Chrome 30 per Android e desktop: più comodo e intelligente

Chrome 30 diventa più comodo nella versione Android, e guadagna una migliore ricerca per immagini.

Google Chrome arriva alla versione 30, che sarà distribuita a tutti gli utenti desktop e Android nell'arco nei prossimi giorni. Questo nuovo aggiornamento non porta novità memorabili, e buona parte dei cambiamenti riguardano chi usa uno smartphone o un tablet Android.

Arriva per esempio la possibilità di cambiare scheda tramite un semplice scorrimento orizzontale, mentre trascinando il dito verso il basso si attiva la funzione per navigare tra le schede aperte – una funzione piuttosto comoda per chi ne usa molte allo stesso tempo.

Sempre per Android, è stata rivista anche la funzione di zoom, dedicata in particolare alla visualizzazione dei siti web in versione desktop; inoltre è attiva per default l'API Javascript per la riproduzione di grafiche interattive in 3D e 2D.

Per chi usa Chrome su desktop arriva invece un nuovo metodo nella ricerca per immagini: basterà infatti un click destro su una qualsiasi fotografia online per avviare la ricerca di immagini simili. Fino a ieri invece per fare la stessa cosa bisognava scaricare l'immagine e poi ricaricarla su Google Images.

Piccole novità quindi, ma capaci di migliorare – anche sostanzialmente – l'esperienza d'uso durante la navigazione, tanto da computer desktop quanto da smartphone. Siete soddisfatti di Google Chrome, o c'è qualcosa che cambiereste?