Software

Chrome limiterà gli annunci pubblicitari che consumano troppi dati

Chromium annuncia che solo lo 0.3% degli annunci pubblicitari consuma il 27% dell’intero consumo della rete da parte di tutti gli AD. Un trend a cui si vuole mettere un freno. Basandosi infatti su Better ADS Standards e indicizzando gli annunci ritenuti inaccettabili dalla maggior parte degli utenti, Chromium Blog scrive di aver scoperto di recente che solo una frazione di una percentuale degli annunci consuma una quota significativa delle risorse del dispositivo, come i dati della batteria e della rete, senza che l’utente ne sia conscio. Questi annunci, come quelli che minano criptovalute (molto in voga negli ultimi anni) possono ridurre la durata della batteria, saturare le reti dati e costare quindi risorse e tempo all’utente. E soldi, considerando i piani dati mobile.

Chrome limiterà le risorse che un annuncio può utilizzare prima che l’utente interagisca con l’AD stesso. Quando l’annuncio raggiunge il limite prefissato, il frame dell’annuncio passa a una pagina di errore che informa l’utente che l’AD ha utilizzato troppe risorse. L’immagine seguente è un esempio di come potrebbe apparire un annuncio rimosso per l’utilizzo eccessivo di risorse.

Chrome ads resource limit

Per limitare questi processi parassiti, Chrome imposterà soglie di 4MB di dati di rete e 15s su 30s e fino ad un massimo di 60s di utilizzo CPU. Questi limiti sono stati presi semplicemente tenendo conto, su un campione rilevato da Chrome, di quegli AD che consumavano rete dati ed impegnavano il processore in misura maggiore rispetto al 99,9% della totale massa campione. L’intenzione è di sperimentare questi limiti pubblicitari nei prossimi mesi e rilasciare la nuova impostazione sulla versione stabile di Chrome di fine agosto. Questo lasso di tempo permetterà ai creatori di annunci e in generale a tutti i fornitori pubblicitari interessati di intervenire e adeguare tutti i loro prodotti al nuovo standard.

Vuoi rinnovare la RAM con moduli più veloci e con luce RGB? Guarda il modello da 16GB (2×8) HyperX Fury DDR4 CL 19 da 3733MHz, in offerta su Amazon.