Computer Portatili

Chrome OS su portatili Acer, Asus, Sony e Samsung

I primi notebook equipaggiati con il sistema operativo Chrome OS di Google (Recensione di Chrome OS, il sistema operativo di Google) arriveranno in commercio nella seconda metà del 2011 anziché entro giugno com’era stato preventivato (Chrome OS arriva in ritardo, i bug lo assediano).

I primi produttori che avranno prodotti “Google inside” saranno Acer, Asus, Sony e Samsung. I prototipi  saranno esposti al Computer di Taipei, e le configurazioni saranno basate sul SoC Nvidia Tegra 2, oppure con la configurazione più standard basata sull’Atom di Intel.

Sono in arrivo i primi notebook con Chrome OS

Fra i produttori taiwanesi che sono stati incaricati di avviare la realizzazione dei notebook con Chrome OS (Chrome 10 sfrutta la GPU, è più sicuro e veloce) ci sono Inventec, Quanta e Compal, che hanno fatto trapelare le poche indiscrezioni al momento conosciute. In alcuni casi è stata chiesta una configurazione dual boot, che sarà proposta a un prezzo di circa 300 dollari per differenziare chiaramente questi prodotti dai tablet.

I notebook con il sistema operativo di Google saranno prodotti da Acer, Asus, Sony e Samsung – clicca per ingrandire

Il notebook di Sony (Vaio con Thunderbolt e docking grafica: invitante!) dovrebbe essere basato sulla soluzione Nvidia e includerà un display da 11,6 pollici. Al contrario dei netbook finora arrivati in commercio, tuttavia, dovrebbe consentire un’autonomia “pari a quella dei tablet”, quindi ci si aspetta una durata della batteria di dieci ore, come quella dell’iPad di Apple o dello Xoom di Motorola.