Tom's Hardware Italia
Software

Chrome Web Store apre finalmente in Italia

Google ha inaugurato la versione italiana del suo Chrome Web Store, il marketplace per le applicazioni da istallare sul browser. È possibile accedere a un’ampia vetrina di applicazioni divise per categoria e per popolarità. Le app vi seguono su ogni computer su cui utilizzate Chrome.

Il Web Store di Chrome sbarca anche Italia, quindi la personalizzazione del browser con migliaia di applicazioni Web sarà ancora più semplice. E la lista di app, anche in lingua italiana, è lunga: si parla di soluzioni per l’elaborazione di testi, mapping, gioco, social networking e tanti altri ambiti. “Le applicazioni web si installano sul browser, senza occupare alcuno spazio e senza interagire con il vostro computer. Ciò significa innanzitutto maggior sicurezza, in quanto le app non interferiscono con le attività del computer e sono quindi meglio protette da virus, malware e spyware”, sottolinea il comunicato ufficiale di Google. 

“Significa mobilità: le app vi seguono su ogni computer su cui utilizzate Chrome, senza bisogno di scaricarle nuovamente (avete Windows a casa e Mac in ufficio? Nessun problema! Le app funzionano su Chrome, indipendentemente dal vostro sistema operativo). Infine, significa maggior interattività: con Chrome potete utilizzare le vostre applicazioni su uno schermo dieci volte più grande di quello del cellulare, sfruttando tutta la potenza del Web su un full-browser ricco di applicazioni innovative grazie all’HTML5″.  

Chrome Web Store

Il Web Store di Chrome fondamentalmente è un marketplace per le applicazioni, sulla falsariga di quanto già visto con l’Android Market. “È possibile accedere ad un’ampia vetrina di applicazioni divise per categoria e per popolarità. Cliccando su un’applicazione, prima di aggiungerla a Google Chrome, è possibile leggere la sua descrizione, vedere alcuni esempi di schermata, curiosare tra le recensioni degli altri utenti e visualizzare l’indice di gradimento dato dal punteggio a stelle”, continua il documento.

L’istallazione è semplice: basta un click su “Aggiungi a Google Chrome” e l’icona della nuova app apparirà nella sezione “Applicazioni” di ogni Nuova scheda. Le prime nove aziende italiane ad aver collaborato con Google per il Web Store realizzando app speciali sono:

  • AC Milan: per tenersi costantemente aggiornati grazie ad una web tv (Milan Tv), alle ultime notizie relative alla classifica e ai prossimi impegni della squadra, e a notizie in tempo reale nel corso delle partite. 
  • Banca Monte dei Paschi di Siena (con Saldo carte prepagate): per controllare il saldo della vostra carta ricaricabile, ad esempio MPS Spider o Krystal. 
  • Donna Moderna: per consentire alle lettrici di Donnamoderna.com di accedere ai contenuti online del magazine in modo ancora più semplice e immediato, attraverso un palinsesto dinamico, ricchissimo e sempre aggiornato su moda, bellezza e gossip. 
  • Fiat Group Automibiles (con 500 by Gucci e Nuova Lancia Ypsilon): per progettare la propria automobile perfetta, accedere ad una galleria di foto e video, sfogliare le pagine del magazine, ascoltare le interviste ai designer, prenotare un test drive e molto altro ancora. Due applicazioni decisamente chic.
  • Gruppo Finelco (con Radio 105, Radio Monte Carlo e Virgin Radio): per ascoltare la propria musica preferita online attraverso i diversi canali web di queste importanti radio, ascoltare e scaricare podcast audio e video, e seguire tutte le trasmissioni del palinsesto. 
  • Il Sole 24 ORE: per accedere a tutte le news, ad un media center ricco di video e fotogallery, il meglio dai blog delle firme del Sole 24 ORE, i contenuti extra dai magazines online quali Luxury24, Viaggi24 e molti altri. 
  • Juventus (con Juventus Social Wall): per tenersi costantemente aggiornati ed interagire attivamente commentando e condividendo post, video e notizie fornite dagli account ufficiali di Juventus FC su Facebook, Twitter e YouTube. 
  • MutuiOnline.it: per calcolare la rata o l’importo del mutuo, valutare la convenienza di una surroga, verificare i valori e gli andamenti nel tempo dei tassi di interesse. 
  • Volagratis (con Volagratis Pilot): un gioco che consente di pilotare un aereo in giro per il mondo e guadagnare punti facendo atterrare i passeggeri il più vicino possibile all’aeroporto di destinazione.