Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Cinque varianti di GPU Navi 14: cosa nascondono?

All'interno di un driver Linux ecco spuntare cinque varianti di GPU Navi 14 con relativi Game Clock. Di cosa si tratta? Alcune ipotesi.

Un utente di Reddit ha rintracciato all’interno di un driver per Linux quelle che potrebbero rappresentare cinque varianti di GPU Navi 14 in arrivo, con tanto “Game Clock”. Questa nuova scoperta dà credito alle precedenti voci secondo cui sarebbero in arrivo diverse GPU Navi 14.

Il driver Linux elenca tre dispositivi Navi 10 con i suffissi XL, XT e XTX, che rappresentano le Radeon RX 5700, RX 5700 XT e RX 5700 XT 50th Anniversary Edition. Inoltre, l’elenco menziona anche i valori 1625, 1755 e 1830, che corrispondono effettivamente ai Game Clock delle GPU Navi 10.

AMD ha già annunciato Radeon RX 5500 e RX 5500M con Game Clock rispettivamente di 1670 MHz e 1448 MHz. Ciò significa che la Radeon RX 5500 usa il chip Navi 14 XT, mentre la RX 5500M il chip Navi 14 XTM. Questo ci lascia con tre die da “decifrare”.

La scelta logica per AMD sarebbe quella di usare il die Navi 14 XTX per la Radeon RX 5500 XT, che evidentemente raggiunge un Game Clock di 1717 MHz. Le rimanenti versioni di Navi 14 potrebbero corrispondere alla serie Radeon RX 5300 per il mercato entry-level .

È possibile che le Radeon RX 5300 usino un die Navi 14 XL con un Game Clock di 1448 MHz, cosa che ci lascerebbe con una Radeon RX 5300M dotata di chip Navi 14 XLM con un Game Clock di 1181 MHz.

A settembre un negozio ha messo nel proprio listino un PC desktop HP con Radeon RX 5300 XT, ma non sappiamo ancora se le GPU Radeon della serie RX 5300 saranno disponibili ai privati o saranno un’esclusiva per gli OEM.