Tom's Hardware Italia
Accessori PC e Gaming

Cooler Master MM710, il mouse più leggero di tutti

Cooler Master punta ai giocatori di eSports frenetici con il nuovo MM710, un mouse che pesa meno di 60 grammi. Ecco com'è fatto.

Al Computex 2019 di Taipei, Cooler Master ci ha mostrato quello che è senza dubbio il mouse più leggero del mondo. Stiamo parlando di MM710, un prodotto che si rivolge agli appassionati di eSports frenetici come gli fps, che devono spostare rapidamente e molte volte il mouse lungo il tappetino, senza affaticare il polso e la mano.

Ci sono due modelli, uno con RGB e finitura bianca e uno senza RGB completamente nero. Il modello con RGB pesa 57 grammi, mentre quello senza RGB pesa 52 grammi. Si tratta all’incirca di una ventina di grammi in meno, se non oltre, rispetto ad altri mouse rinomati. Questo perché i fori nella scocca che vedete riducono il peso in modo sensibile.

Cooler Master, in realtà, non ha inventato nulla: un prodotto del tutto simile è il finalmouse Air58 Ninja, che però viene venduto a 90 dollari e in quantità limitate. Le ambizioni di Cooler Master sono un “tantino” più alte, sia per quanto i volumi di vendita che il prezzo: si parla di 60 dollari con uscita a novembre.

Peso a parte, l’MM710 è dotato dei classici switch Omron per i tasti sinistro e destro, oltre ai due tasti controllati dal pollice. Non manca un sensore ottico PixArt PMW3389, lo stesso del Razer Deathadder Elite, capace di assicurare 16.000 DPI, anche se Cooler Master afferma che può essere raddoppiata tramite software.