Tom's Hardware Italia
CPU

Core i9-9900K a 970 dollari? Sì, ma i 5,1 GHz su tutti i core sono assicurati!

Il sito Silicon Lottery ha messo in vendita CPU Core i7-9900K garantite per funzionare fino a 5,1 GHz su tutti i core. Le scorte, probabilmente ridotte, sono andate subito a ruba malgrado un listino fino a 970 dollari.

Il nuovo Intel Core i9-9900K, come sappiamo, raggiunge frequenze di tutto rispetto: 5 GHz quando sono attivi uno o due core, 4,8 GHz fino a quattro core e 4,7 GHz quando lavorano tutti gli otto core. Gli overclocker più esigenti però vogliono spingere il processore al limite, e per farlo hanno bisogno soprattutto di CPU di qualità. Per questo motivo, il sito Silicon Lottery ha iniziato a vendere alcuni 9900K preselezionati per fornire le massime prestazioni possibili in overclock.

I chip sono tutti certificati dal portale e sono disponibili in diverse varianti, ognuna delle quali lavora stabilmente a una frequenza diversa: si va dai 4,8 ai 5,1 GHz su tutti i core, e ogni utente può scegliere quale modello preselezionato acquistare a seconda delle proprie necessità e del proprio budget. Si parte da 570 dollari per arrivare a 970 dollari. Silicon Lottery offre poi, per ulteriori 50 dollari, il delidding della CPU che consente di abbassare le temperature massime di 4-8 gradi.

Per fare un paragone, il prezzo di listino di un Core i9-9900K negli Stati Uniti è di 499 dollari, ma a causa dello shortage di CPU a 14 nm il prezzo al dettaglio è salito fino a circa 580 dollari (in Italia sfondiamo abbondantemente i 600 euro), rendendo quindi il modello garantito per il funzionamento a 4,8 GHz su tutti i core più allettante. Le CPU sono andate quindi subito esaurite, probabilmente anche per le scorte ridotte. Silicon Lottery offre sui propri Core i9-9900K 14 giorni di reso, un anno di garanzia e una sostituzione del processore gratuita nel caso si presenti malfunzionamenti durante l’anno.