Storage

Corsair Flash Voyager GTX, chiavette USB 3.0 o SSD?

Corsair ha presentato le nuove chiavette USB 3.0 Flash Voyager GTX. Disponibili in versioni da 128 e 256 GB, queste soluzioni sono le più veloci mai prodotte da Corsair, capaci di raggiungere velocità di trasferimento pari a 450 MB/s in lettura e 350 MB/s in scrittura.

L'azienda afferma che le nuove Flash Voyager GTX "impiegano tecnologie integrate negli SSD" destinate a prolungare un funzionamento ottimale negli anni. Il protocollo UAS (USB Attached SCSI) e il monitoraggio S.M.A.R.T. garantiscono trasferimenti veloci e a prova di errore di file video, mentre il supporto ai comandi TRIM previene il deterioramento delle prestazioni. Compatibili con USB 3.0 e USB 2.0, le chiavette Flash Voyager GTX funzionano su Windows, OS X e Linux senza l'aggiunta di altro software.

Le prestazioni dichiarate da Corsair per la nuova linea di chiavette USB 3.0 – Clicca per ingrandire

Le unità Flash Voyager GTX saranno disponibili da luglio in tutto il mondo con garanzia di cinque anni. Il prezzo della versione da 128 GB è di 119,90 euro, mentre per la versione da 256 GB si arriva a 199,90 euro. A conti fatti la soluzione più vantaggiosa è quella più costosa, in quanto si pagano 0,7 centesimi di euro per ogni gigabyte, mentre la versione da 128 GB richiede 0,9 centesimi. Ovviamente però non tutti si possono permettere di spendere 200 euro per una chiavetta USB.