Memorie

Crucial si prepara a lanciare le sue prime memorie DDR5

Il noto leaker @momomo_us ha riportato, tramite un messaggio pubblicato su Twitter, che sui forum xfastest sono state pubblicate alcune foto che ritraggono i primi moduli di memoria DDR5 prodotti da Micron, sia per sistemi desktop che notebook. Entrando più nello specifico, le fotografie mostrano un modulo SODIMM da 32GB con una frequenza di 4.800Mhz e una tensione di default di 1,1V. Stesse caratteristiche anche per la controparte UDIMM per desktop, a parte il fatto che si tratta di un modulo da 8GB. Per quanto riguarda i timing, i modelli in questione hanno una CAS Latency di 40, un valore piuttosto standard per prodotti di questo genere.

Crucial DDR5

Ricordiamo che le memorie DDR5 offriranno frequenze maggiori rispetto alle precedenti DDR4, ma avranno un tensione più bassa così da diminuire il consumo energetico. Quest’ultima caratteristica, in particolare, sarà utile per aumentare l’autonomia di tutti i notebook e dispositivi mobile, oltre a massimizzare il tempo in stand-by. Inoltre, le SO-DIMM DDR5 supportano anche l’ECC on-die, una funzione che corregge automaticamente gli errori a bit singolo, migliorando notevolmente la stabilità del sistema.

Lo scorso mese vi abbiamo anche riportato che SK Hynix aveva avviato la produzione di massa di moduli di memoria LPDDR5 da 18GB, i più capienti al mondo, pensati soprattutto per i smartphone di fascia alta che saranno in grado di diventare più veloci e reattivi, come il ROG Phone 5.

Crucial DDR5

Per quanto riguarda l’ambito desktop e laptop, sia AMD che Intel stanno lavorando alle loro prossime piattaforme compatibili con DDR5. Infatti, la serie Intel Core di dodicesima generazione, conosciuta come “Alder Lake“, supporterà le memorie DDR5-4800 (oltre ad offrire un cambio sostanziale a livello di architettura), così come la futura architettura Zen 4 di AMD.

Se desiderate moduli di memoria ad elevate prestazioni, le Crucial Ballistix Max DDR4-4000 sono disponibili su Amazon a prezzo scontato.