Raffreddamento

Cryorig Frostbit, dissipatore per SSD M.2 con due heatpipe

Cryorig ha annunciato due nuovi dissipatori, uno basato sul ben noto C7, ma con l'aggiunta dell'illuminazione RGB, e uno decisamente più interessante. Si tratta infatti del primo dissipatore per moduli M.2 a integrare due heatpipe e una serie di alette che favoriscono la dissipazione del calore.

Gli SSD M.2 NVMe hanno riscosso particolare successo, grazie alle dimensioni compatte ma soprattutto alle prestazioni che riescono a raggiungere velocità anche quattro volte superiori rispetto a un normale SSD SATA. Il problema è che tendono a surriscaldarsi andando così in throttling termico, comportamento che ne limita le prestazioni con carichi prolungati.

02

Sul mercato esistono varie soluzioni, sia integrate sulla scheda madre, che di terze parti, ma Cryorig è la prima a presentare un modello dotato di due heatpipe che conducono il calore verso una serie di alette che ne aiutano la dissipazione.

Leggi anche: SSD M.2, ecco il dissipatore EK

Frostbit, questo il nome del dissipatore, può essere regolato nell'inclinazione in modo da non creare conflitti con schede video e altri componenti.

1 JPG

Il C7 RGB è invece basato su uno dei migliori dissipatori per sistemi in formato ITX, con l'aggiunta dell'illuminazione LED RGB a 12v integrata nella ventola PWM da 92 mm. Questo permette di poter controllarne illuminazione ed effetti tramite i più diffusi software di controllo dei vari produttori di schede madre.

I nuovi prodotti saranno mostrati ufficialmente al Computex 2018 che si terrà dal 5 al 9 giugno.


Tom's Consiglia

Cerchi un SSD M.2 NVMe prestante? Il Samsung 970 Pro è tra i più veloci attualmente disponibili.