Schede madre

Crytek, Cervat Yerli: “passate a Vista”

Game Informer ha avuto l’occasione di parlare con il CEO e presidente di Crytek, Cervat Yerli, ponendogli alcune domande su Crysis e sulle DirectX 10. L’intervista completa è disponibile a questo indirizzo, eccone un estratto:

GI: Il gioco è atteso per questo inverno e molto probabilmente sarà disponibile prima che Windows Vista venga rilasciato. Distribuirete una patch per le Directx 10 con l’arrivo di Vista?

Yerli: No, sarà integrata. Abbiamo già footage in DX10 – che abbiamo mostrato alla Microsoft Press Conference. Il trailer 360 (mostrato nello stand EA) era in DX10. Il video del gioco è ripreso su una postazione con hardware DirectX 10.

GI: Lavorate a stretto contatto con Microsoft su Vista e DX10?

Yerli: Sì, lavoriamo a stretto contatto. Lavoriamo così tantoin coppia che ogni giorno abbiamo nuovi driver, nuovo hardware e nuove build. Sapete, i nostri programmatori diventano matti, le cose cambiamo ogni giorno e devono essere ristrutturate. Dato che lavoriamo su Vista fin dalle prime versioni Alpha, abbiamo modo di utilizzare driver con nuovo codice sorgente che ricevono aggiornamenti continui, lavoriamo con hardware ancora in fase sperimentale e così tutto è instabile. Per questo, anche il nostro gioco in fase di sviluppo non può essere stabile. Vogliamo capire dove crasha, perchè e cosa causa il crash.

È certamente un incubo, ma lavorando in questo modo supporteremo le DX10 all’interno di un gioco che anticipa l’uscita delle DX 10 stesse. L’SDK delle DX 10 è disponibile, quello che manca è l’hardware e Vista.

GI: Sì è detto che Crysis funziona meglio su Windows XP e sulle DX9 rispetto a Vista e le DX10. Puoi aiutarci a chiarire questo fatto?

Yerli: Quello che ho detto è che le DX9 su Vista lavorano meglio rispetto alle DX9 su XP. Se ho un PC da gioco e confronto le DX9 su XP con le DX9 su Vista, Vista è migliore. Il sistema operativo è ottimizzato per i driver grafici e per il gaming. È ottimizzato per molte funzioni di controllo e il gioco funzionerà più agevolmente. Se avrete modo di vedere Far Cry – questo funzionerà meglio. Per me questa è una ragione sufficiente per farmi cambiare sistema operativo. Inoltre anche molti altri aspetti sono supportati. Potrete letteralmente salvare il vostro gioco e vedere uno screenshot del salvataggio in Explorer. Questo è fantastico.

ndr: "Per me questa è una ragione sufficiente per farmi cambiare sistema operativo" ha ispirato il titolo di questa notizia. È un consiglio, neanche troppo velato, all’utenza appassionata. Dichiarazione di marketing in favore dall’amica Microsoft o verità? solo Yerli lo sa.

GI: Quanto sarà scalabile Crysis su un PC low-end?  Avete eseguito benchmark su sistemi low-end?

Yerli: No, non abbiamo eseguito benchmark low-end. Cerchiamo la compatibilità con l’hardware di due anni fa, e nel frattempo quella con l’hardware del prossimo futuro. Questo significa letteralmente che supporteremo il futuro prima che sia qui tra noi. Supporteremo l’hardware vecchio di due anni in ogni aspetto facendo sì che il gioco sia realmente fruibile.

Notizie correlate:

Crytek: “console poco potenti per Crysis”

EA intenzionata ad acquisire Crytek

Qualche indiscrezione sul multy di Crysis

Crysis si presenta in due nuovi video

Crysis – come si comporterà il vostro PC?

Crysis – nuove immagini e presunti requisiti

Crysis vs realtà – un confronto sbalorditivo

Crysis, inizialmente solo per PC