Software

Cyberpunk 2077, ecco come migliorare le prestazioni modificando un file

Cyberpunk 2077, ultimo titolo sviluppato da CD Projekt RED, nonostante la grande attesa ed i numerosi invii, è stato immesso sul mercato con bug piuttosto evidenti ed una ottimizzazione davvero lacunosa sotto vari aspetti.

Cyberpunk 2077

L’utente Reddit minami26, allo scopo di migliorare le prestazioni del gioco, ha realizzato una breve guida che coinvolge la modifica del file memory_pool_budgets.csv.

Il file si trova, di default, nelle seguenti directory:

  • Steam Library\steamapps\common\Cyberpunk 2077\engine\config\memory_pool_budgets.csv
  • GOG Galaxy\Games\Cyberpunk 2077\engine\config\memory_pool_budgets.csv

L’utente in questione è passato dai 30 ai 50fps iniziali ad oltre 60fps con le medesime (o quasi) impostazioni.

Nella fattispecie, all’interno del file è necessario modificare i valori della memoria impostati per il PoolCPU e PoolGPU. Minami26 consiglia di inserire un PoolCPU pari a metà della memoria del sistema, mentre il PoolGPU deve essere pari alla memoria a bordo della propria scheda grafica. Ricordiamo, infine, che è necessario lanciare Cyberpunk2077.exe come amministratore.

La configurazione dell’utente in questione era composta da un Intel Core i7 4790K a 4,4GHz, 32GB di RAM DDR3 e una EVGA GeForce GTX 1080Ti. Grazie a queste modifiche, minami26 è stato in grado di far girare il gioco a 60fps (e oltre) a dettagli alti alla risoluzione di 1440p e con 80 di FOV senza occlusione ambientale, Lens Flare ed altri effetti. Inoltre, i tempi di caricamento sono passati da 20 ad appena 2 secondi.

Ovviamente, dato che si tratta di una modifica diretta ad uno dei file del software, è possibile che possano verificarsi crash improvvisi sia del solo Cyberpunk 2077 che di Windows stesso. Inoltre, il miglioramento di prestazioni non è prevedibile e varierà a seconda della propria configurazione.

Le testimonianze lasciate sul thread Reddit sono piuttosto altalenanti ma, in ogni caso, si tratta di una procedura poco invasiva e completamente reversibile (basta conservare il proprio file memory_pool_budgets.csv originale) e quindi tentar non nuoce.

ASRock B450M Steel Legend è una scheda madre con socket AM4 pronta ad ospitare i nuovi processori di AMD, la trovate su Amazon a meno di 100 euro!