Schede madre

Da ASUS DVD double layer DRW-1604P

Ecco il comunicato ufficiale ASUS relativo alla notizia del 20/08/04.

ASUSTeK COMPUTER Inc. amplia la propria gamma di dispositivi ottici introducendo
il masterizzatore DVD double layer DRW-1604P.

Ancora una volta ASUS si propone in prima linea nel rispondere alle esigenze
legate al digital multimedia entertainment. Con il nuovo masterizzatore DRW-1604P,
infatti, ASUS incontra la domanda, sempre crescente, di tutti coloro sono alla
ricerca di strumenti in grado di memorizzare ingenti quantitativi di dati.
ASUS DRW-1604P, infatti, supporta la tecnologia di ultima generazione double
layer che consente di archiviare sui nuovissimi supporti a doppio strato da
4,7GB a 8,5GB di dati o, in alternativa, fino a quattro ore di contenuto video.
In modalità double layer il formato supportato è DVD+R, mentre
la velocità di scrittura è di 4X.

Il nuovo dispositivo ottico garantisce, inoltre, un’estrema flessibilità.
Consente, infatti, di registrare sia su DVD-R e –RW (rispettivamente alla
velocità di 16X e 4X) che su DVD+R e +RW (alla velocità di 16X
e 4X), oltre che su CD-R e –RW (alla velocità di 32X e 24X), permettendo
agli utenti di scegliere liberamente il supporto più adatto alle proprie
esigenze e con la garanzia di creare copie compatibili con la maggior parte
dei lettori in commercio.

Velocità, silenziosità e precisione nelle operazioni di lettura
e scrittura caratterizzano il nuovo dispositivo, che vanta, inoltre, una serie
di tecnologie ASUS esclusive.
In particolare, ASUS DRW-1604P è dotato delle seguenti tecnologie proprietarie:
FlextraLink™, che controllando costantemente il livello del buffer dei
dati, previene il buffer underrun e, quindi, la creazione di supporti inutilizzabili;
FlextraSpeed™, che valuta continuamente il media stabilendo la velocità
di scrittura ottimale; DDSSII, che riduce al minimo i livelli di vibrazione
e rumorosità dell’unità.

Ulteriore elemento di distinzione rispetto ai concorrenti è senza dubbio
la tecnologia LCT. Nell’unità ottica di ASUS è, infatti, integrata
la sofisticata tecnologia Liquid Crystal Tilt (LCT), che permette di modulare
l’intensità del laser al fine di rendere più accurati i processi
di scrittura e lettura.

Tutte le tecnologie proprietarie ASUS richiedono limitate risorse di sistema,
permettendo al PC di rimanere pienamente operativo e disponibile per altre applicazioni
anche durante il processo di registrazione.

Specifiche tecniche ASUS DRW-1604P:

16X DVD-R, 4X DVD-RW, 16X DVD+R, 4X DVD+RW, 4X DVD+R (DL), 16X DVD-ROM, 32X
CD-R, 24X CD-RW, 40X CD-ROM;
– FlextraLink™ (Flexible and Strategic Writing Tech.) per prevenire il
Buffer Underrun;
– FlextraSpeed™(Flexible and Strategic Speed Switch Tech.) per un’ottimale
velocità di registrazione;
Massima Stabilità con DDSS II (Double Dynamic Suspention System di II
generazione);
Tecnologia LCT (Liquid Crystal Tilt) per modulare l’intensità del
laser;
Possibilità di operare sia in verticale che in orizzontale;
Software Nero e Ulead in bundle;
Supporto Windows 98SE/2000/ME//XP/NT;
Formati supportati: DVD-ROM, DVD+R, DVD+RW, DVD-R, DVD-RW, DVD-Vido, DVD-RAM,
CD-R, CD- RW, CD-DA, CD-ROM Mode1, CD-ROM/XA Mode2, Foto CD, CD-I, CD-Extra,
CD-Text.

L’ASUS DRW-1604P sarà disponibile in Italia dal mese di Settembre
al prezzo indicativo al pubblico di Euro 119,00 IVA inclusa.