Schede madre

DDR3 da record a 3900 MHz, i 4 GHz sono ormai a un soffio

L'overclocker Christian Ney è riuscito ha portare un modulo di memoria DDR3 G.Skill TridentX F3-2666C11-4GTXD da 4GB, che di base opera a 2666 MHz, all'incredibile frequenza di 3900 MHz. Il traguardo è stato raggiunto su una piattaforma AMD Gigabyte A75-UD4H, dotata di una APU Llano A8-3870K, tanto azoto liquido e tolotto firmato Kingpin Cooling.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, l'APU Llano non è stata overcloccata, ma semmai il contrario come mostra la frequenza di 2089.57 MHz. Grazie all'azoto liquido, Christian Ney ha raffreddato l'APU a -190°C, mentre il modulo è stato portato a una temperatura di -120°C, utile per raggiungere i 3900 MHz. I timing usati per portare la memoria a una tale frequenza sono stati CL14 14-14-36 2T. Ignota invece la tensione applicata.

Il nuovo record del mondo è di poco superiore a quello precedente, fatto segnare da Cherv, di Hong Kong. Purtroppo, l'overclocker non è riuscito a overcloccare il modulo ulteriormente in modo da raggiungere i 4GHz. Christian Ney ha cercato di andare oltre e di ridurre i timing, ma l'APU l'ha abbandonato (cioè si è semplicemente "fritta") nel tentativo e dopo molte ore di test estremo.

Clicca per ingrandire

Chi ha una APU e overclocca per divertimento, può leggere questo articolo in cui Sami Mäkinen, guru dell'overclock, offre qualche consiglio su come passare qualche ora di "spensieratezza" con la vostra APU e divertirvi non solo a raggiungere frequenze, ma anche a ottenere prestazioni in più che in alcuni casi potrebbero essere cruciali.