Computer Portatili

Debutta l’Eee PC 900, ma non in Italia

Asus ha presentato ufficialmente l'Eee PC 900, seconda versione del subnotebook che ha sconvolto il mercato mobile. Si tratta di un modello con display da 8,9 pollici con risoluzione 1024×600 pixel, dotato di un processore Celeron a 900 MHz e 4 GB di memoria flash integrata, con 8/16 GB flash aggiuntivi nello slot PCIe. Non è chiaro come mai Asus abbiamo dedicato solo 8 GB di memoria aggiuntiva a XP e 16 GB a Linux. Il costo della licenza di Windows, forse, potrebbe averci a che fare. Quanto alla RAM, abbiamo 1 GB DDR2. L'Eee PC 900 integra un touch-pad multi-touch, che Asus chiama con il nome FingerGlide. La webcam è da 1,3 megapixel.

Il resto delle specifiche, in questa tabella:

Display 8.9" Display, 1024 x 600 resolution
Colori Pearl White, Black
CPU Intel Mobile CPU
Processore Intel Mobile Chipset
Memoria DDR II 1GB
Display Card Intel UMA
Archiviazione 12GB (4GB built-in + 8GB flash) SSD (Microsoft Windows OS Version)
20GB (4GB built-in +16GB flash) SSD (Linux OS Version)
Audio HD audio / built-in speakers
Wireless Built-in 802.11b/g
Camera 1.3M Pixel webcam
Schede di memoria SD / MMC (SDHC)
I/O  3xUSB / VGA-out (D-Sub, 15pin) / earphone jack / mic / RJ45 10/100 Mbps
Energia Output: 12V, 36W;
Input: 100-240V AC, 50/60Hz universal
Interfaccia di controllo   FingerGlide
Sistema operativo Windows XP Home / Linux
Dimensioni 22.5cm(W) x 17.0cm(D) x 2cm~3.38cm(H)
Peso 0.99 kg

Non conosciamo ancora il prezzo, in mancanza di un comunicato stampa italiano. In rete si parla di 329 sterline, che con una banale conversione risultano in circa 410 euro o 646 dollari. Questi prezzi non sono da ritenersi ufficiali, quindi non possono essere presi come una solida pietra di paragone. A quanto pare, Asus presenterà in Italia il nuovo prodotto solo all'inizio di maggio, mentre gli utenti del Regno Unito e di Hong Kong potranno acquistarlo da oggi. In Internet anche un video in cui viene mostrato l'Eee PC 900 in azione: