Software

Debutto di Windows 10, tutte le tappe della distribuzione

Il 29 luglio Windows 10 arriverà su PC e tablet, ma non tutti l'avranno da subito. Microsoft ha ricevuto milioni di prenotazioni in queste settimane dai possessori di regolari licenze di Windows 7 e 8.1. Distribuire Windows 10 non sarà un processo affatto facile e per questo sarà gestito in "fasi".

"Presto daremo una build di Windows 10 ai nostri partner OEM in modo che possano iniziare a pensare a nuovi dispositivi con Windows 10", ha affermato Terry Myerson, vicepresidente esecutivo della divisione Operating Systems. "Poco dopo distribuiremo una build di Windows 10 ai rivenditori in tutto il mondo, in modo che possano assistere i loro clienti con gli update dei nuovi dispositivi che originariamente avevano Windows 8.1".

windows 10 prenotazione

A partire dal 29 luglio Microsoft inizierà il cosiddetto "roll out" di Windows 10 ai Windows Insiders, coloro che hanno dato una mano concreta allo sviluppo. Successivamente, a ondate, Windows 10 arriverà sui PC di chi si è prenotato tramite "Ottieni Windows 10". "Se avete riservato la vostra copia di Windows 10 vi notificheremo la disponibilità una volta che il nostro lavoro sulla compatibilità confermerà che avrete una grande esperienza".

"Se il vostro sistema non è ancora pronto al passaggio a Windows 10 vi forniremo ulteriori dettagli nell'esperienza di aggiornamento. In alcuni casi includeremo informazioni di contatto per farvi proseguire con lo sviluppatore di un software o il produttore del dispositivo e saperne di più. Per la maggior parte delle incompatibilità nell'upgrade potreste ancora scegliere di completare l'aggiornamento e trovare soluzioni compatibilità alternative nel Windows Store dopo l'update".

Per quanto riguarda l'aggiornamento da parte degli utenti business ed enterprise, Microsoft assicura che Windows 10 Pro sarà disponibile il 29 luglio insieme alla versione Home. "I clienti Volume Licensing saranno in grado di scaricare Windows 10 Enterprise e Windows 10 Education on Volume Licensing Service Center (VLSC) dal primo agosto".

Windows 8.1 64 bit Italiano DVD Windows 8.1 64 bit Italiano DVD

Nel frattempo i tester di Windows 10 sono stati messi ai lavori forzati, neanche il faraone Nadella si fosse messo a costruire una piramide. Con la terza build in una sola settimana, precisamente la versione 10162, la casa di Redmond accelera in vista del debutto del sistema operativo.

La nuova build è disponibile agli utenti della "Fast Ring" ed è definita da Microsoft la Insider Preview capace di assicurare la migliore stabilità, le massime prestazioni, la più elevata autonomia e compatibilità tra tutte quelle rilasciate sinora. Un commento che forse Microsoft poteva risparmiarsi, non perché non sia vero, ma perché è scontato.

"A questo punto siamo concentrati sul bug fixing e i ritocchi finali", sottolinea Gabe Aul di Microsoft. Le nuove build passano con molta più facilità i controlli che le rendono pronte per la distribuzione ai tester, ed ecco perciò la motivazione sulla distribuzione di tre build in pochi giorni. A noi sembra comunque un ciclo troppo rapido, ma tant'è, non si dice mai di no.

"Abbiamo appena distribuito la build 10159 con il nostro nuovo sfondo e la schermata di autenticazione, ma questo è un fine settimana di festa negli Stati Uniti e pensavamo che alcuni di voi potrebbero volere una build più recente sui propri PC da provare in questo lungo weekend", ha spiegato Aul.

Gli utenti della Slow Ring, ossia il canale più lento per il rilascio degli aggiornamenti, non sono stati dimenticati. "Guardiamo alla build 10162 come un candidato e a meno che emergano problemi nella Fast Ring, la pubblicheremo nella Slow Ring – con tanto di ISO – all'inizio della prossima settimana", assicurano a Redmond.