Computer Portatili

Dell Precision 15 5000, workstation con Skylake o Xeon

Prendete l'XPS 13, con lo schermo senza cornice che ha conquistato molti utenti, e metteteci una dotazione da workstation: otterrete la workstation Precision 15 5000, un notebook con schermo da 15,6 pollici nello chassis di un tipico prodotto da 14 pollici. Il tutto condito con componenti di ultima generazione che comprendono le CPU Skylake o Xeon.

La Precision 15 5000 è stata annunciata negli Stati Uniti con prezzi di partenza di 1399 dollari e sarà disponibile nell'ultimo trimestre dell'anno; la filiale italiana non ha ancora fatto comunicazioni ufficiali ma è scontato che questa novità sbarcherà anche da noi. I presupposti per il successo ci sono.

Dell Precision 15 5000
Dell Precision 15 5000

Partiamo dallo schermo: un 15,6 pollici con Infinity Edge, ossia quella cornice sottilissima, quasi impercettibile, che aveva permesso all'XPS 13 d'installare un display da 13,3 pollici in uno chassis da 11,6 pollici. In questo caso si sale con la taglia perché su una workstation è richiesta un'area di visualizzazione maggiore, ecco quindi un 15,6 pollici in uno chassis che normalmente includerebbe un 14 pollici. Il risultato è un prodotto con peso a partire da 1,78 chili e dimensioni di 35,7 x 23,5 x 1,14-1,67 cm.

Per lo schermo le opzioni infatti sono due: IPS a 1080p non touch o IGZO UHD (3840 x 2160 pixel) touchscreen. Il produttore assicura che lo schermo è capace di visualizzare il 100 percento della gamma colori Adobe.

Quanto alle configurazioni, l'elaborazione delle immagini è affidata alla GPU Nvidia Quadro M1000M con 2 GB di memoria GDDR5, mentre per la CPU si può scegliere fra i processori Skylake Core i5-6300HQ a 2.3 GHz o Core i7-6820HQ a 2.7 GHz, oppure un quad-core Xeon E3-1505M a 2.8 GHz. I due zoccoli DIMM consentono una dotazione di memoria RAM DDR4 fino a 32 GB, mentre lo spazio di archiviazione arriva al massimo a 1 TB.

La connettività prevede due porte USB 3.0, una Thunderbolt 3, un lettore di schede di memoria SD e l'uscita video HDMI. Per la batteria si potrà scegliere fra un modello da 56 Wh che dovrebbe fornire un'autonomia dichiarata di 11 ore o una da 84 Wh che dovrebbe allungare i tempi fino a 16 ore. Ovviamente questi dati saranno da verificare in fase di test.

Leggi anche: Dell XPS 13 versione 2015, è l'ultrabook che tutti vorremmo

Visto che abbiamo chiamato in causa l'XPS 13 segnaliamo inoltre che non c'è nulla di ufficiale, ma secondo indiscrezioni che circolano online sarebbe prossimo un upgrade. Neowin infatti parla di versioni future con una dotazione massima di RAM di 16 GB e SSD da 1 TB.

xps 13 2
Dell XPS 13

In dettaglio, le opzioni dovrebbero essere le seguenti: display da 13 pollici touch a 3200 x 1800 pixel, oppure non touch a 1920 x 1280 pixel con Infinity Edge e luminosità fino a 400 candele. Per le CPU si potrà scegliere fra Skylake Core i3 (2.3 GHz), Core i5 (2.3 GHz) e Core i7 (2.5 GHz), GPU Intel HD 520, 4, 8 o 16 GB di memoria RAM, SSD da 128 GB, 256 GB, 512 GB o 1 TB e batteria da 56 Wh.

Per la connettività sono previste due porte USB 3.0, un USB Type-C e una Thunderbolt 3. Che ne dite?

Dell Precision M2800 Dell Precision M2800
DELL PRECISION M6800 DELL PRECISION M6800
 Dettagli su  DELL PRECISION M4800 Dettagli su DELL PRECISION M4800