Computer Portatili

DigiTimes: grossi problemi per i notebook durante il secondo trimestre

La domanda di PC nel secondo trimestre continua a essere elevata a causa della carenza di chip, la quale limita la capacità dei produttori di soddisfare le richieste dei consumatori. Un nuovo rapporto da Taiwan indica che si prevede che alcuni fornitori saranno in grado di soddisfare solo dal 30% al 50% degli ordini di notebook durante il secondo trimestre del 2021.

Acer Porsche Design

Stando ad un articolo di IDC, le vendite di PC sono aumentate di oltre il 55% su base annua nel primo trimestre del 2021. I maggiori produttori mondiali hanno aumentato le loro vendite unitarie di oltre il 50% (con le spedizioni di Apple che hanno registrato un ragguardevole aumento del 111,5% su base annua, come vi abbiamo spiegato in questo precedente articolo). Al contrario, i produttori più piccoli hanno goduto di una crescita “solo” del 50%, visto che è più facile per le aziende di maggiori dimensioni procurarsi componenti che scarseggiano a causa del loro potere di acquisto.

Ma a quanto pare, la domanda è così alta che anche alcuni importanti produttori di notebook si aspettano di riuscire ad evadere solo dal 30% al 50% degli ordini nel secondo trimestre, stando a quanto riferito da DigiTimes. Le compagnie danno naturalmente la priorità ai modelli di fascia più alta, quindi le forniture di macchine economiche, come i Chromebook entry-level destinati al settore dell’istruzione, rimarranno limitate ancora per un po’.

Acer Chromebook 514

I produttori di PC taiwanesi ora si aspettano che la situazione persista anche durante la seconda metà dell’anno poiché l’industria dovrà competere con i produttori di automobili e smartphone che necessitano anche loro di chip e altri componenti, il che naturalmente aumenterà i prezzi dei computer. È interessante notare che, per garantirsi la fornitura di componenti difficili da trovare, alcune aziende hanno pensato di acquisire anche partecipazioni dei loro fornitori. Ad esempio, Acer Group ha recentemente investito 53 milioni di dollari nel produttore di circuiti integrati per driver video FocalTech Systems e ora detiene il 3,58% della società.

Acer Chromebook Spin 513, dotato di processore Snapdragon SC7180, è attualmente in vendita su Amazon a prezzo scontato, non lasciatevelo scappare!