Tom's Hardware Italia
Software

Docety raccoglie 500 mila euro!

La campagna di Docety su MamaCrowd raggiunge i 500.000 euro. Un risultato incredibile, ben più alto delle aspettative dei fondatori Nicola Palmieri, Mario Palladino e Michele Forlante.

Docety, piattaforma di e-learning tutta italiana, frutto dell’intuizione di Nicola Palmieri (in arte Redez) e di Mario Palladino (Synergo), entrambi noti al mondo di YouTube e del Web come coppia iconica del canale Quei Due Sul Server, insieme a Michele Forlante, ha raggiunto il risultato di 500.000 euro raccolti sulla piattaforma di Crowdfunding MamaCrowd e ha dunque deciso di prolungare il termine per poter finanziare il progetto fino al 31 luglio del 2019.

I founders di Docety sono entusiasti per il fantastico obiettivo raggiunto, ma soprattutto del fatto che la mission di Docety, ovvero la possibilità di creare una piattaforma dedicata alla consulenza professionale e formazione a 360 gradi, sia stata correttamente capita e trasmessa al pubblico.

La società sta sviluppando nuove funzionalità in modo da espandere la tipologia di offerta, tra cui il primo seminario ibrido (reale e virtuale) in Italia, dedicato al primo soccorso con particolare attenzione ai bambini. Seminario che si svolgerà il prossimo ottobre in collaborazione con il Dott. Raffaele Troiano, docente universitario e medico pediatrico presso l’Ospedale di Avellino.

Il Dott. Troiano assieme al suo staff ha creato e brevettato un’applicazione che consente di verificare in tempo reale se la manovra di emergenza praticata in caso di soffocamento, ovvero la manovra di Heimlich, venga eseguita correttamente.

Questa opportunità si traduce nella volontà di Docety di ampliare non solo le consulenze fornite, ma di offrire anche seminari gratuiti, oltre ai videocorsi gratuiti già presenti.

Molte altre novità arriveranno a partire da settembre, tra cui numerose innovazioni riguardo ai corsi e al modo di seguire le lezioni e..tanto altro ancora.

Docety è dunque pronta a imporsi come punto di riferimento dell’e-learning, con oltre 140 coach disponibili, materie organizzate in più di 23 categorie diverse e ben oltre 20.000 utenti registrati che hanno acquistato più di 4.000 ore di lezioni. Per supportare la campagna di crowdfunding, potete recarvi presso la pagina dedicata su mamacrowd.com/docety .

Se ritenete che il progetto sia convincente, potete investire anche voi direttamente, visitando la pagina dedicata, con la possibilità di diventare addirittura soci della startup. Nel caso di investimenti più modesti, invece, potete ottenere sconti crescenti sui corsi a vostra disposizione.

Il funzionamento è molto semplice, in quanto dopo la creazione dell’account, sarà sufficiente acquistare uno dei pacchetti di credito disponibili, da spendere successivamente nei corsi e nelle lezioni che più fanno al caso vostro. Il costo va dai 20 ai 100 euro, più le spese di gestione.

Docety propone, inoltre, tante novità e strumenti utili allo studente che voglia approfondire ancora di più un determinato argomento o chiarire in maniera diretta con il docente alcuni dubbi derivati successivamente all’ascolto di una lezione. Ne è un esempio la possibilità di usufruire di lezioni frontali uno a uno, direttamente prenotabili dalla pagina del singolo corso.