Tom's Hardware Italia
Schede madre

Doom3: Benchmark e interviste

Al seguente indirizzo è possibile visionare una serie di benchmark di Doom 3. I benchmark sono interni, ovvero sono stati fatti dalla stessa Id Software. Il gioco è stato testato su un sistema di Dell in cui risiedevano: un P4 3.6GHz con 4GB di ram DDR2 a 533MHz su una scheda madre Intel i925X. Le […]

Al seguente indirizzo
è possibile visionare una serie di benchmark di Doom 3. I
benchmark sono interni, ovvero sono stati fatti dalla stessa Id
Software. Il gioco è stato testato su un sistema di Dell in cui
risiedevano: un P4 3.6GHz con 4GB di ram DDR2 a 533MHz su una scheda
madre Intel i925X. Le schede utilizzate utilizzavano lo slot
PCI-Express e contenevano 256 MByte di ram. I driver utilizzati sono
stati i 61.76 per NVIDIA e la release v8.05 per ATi.


Dal bench qui
sopra si nota come le schede ATi siano un po’ in difficolta,
soprattutto la versione X800PRO. Persino la XT PE rimane dietro alla
versione GT di Nvidia. Questo potrebbe essere dovuto ai driver Open GL,
vero punto di forza Nvidia, dove ATi stenta. Dal canto nostro
confidiamo in un riscatto ATi, visto che si vocifera la riscrittura del
codice Open GL nei propri driver.
Vi segnaliamo inoltre una corposa intervista fatta da Gamespy a Tim
Willits, Todd Hollenshead e Marty Stratton di Id Software. La potete
leggere qui.