Software

Dragon NaturallySpeaking è lento, come configurare il PC

"Sono una persona disabile che per usare il computer sfrutta molto il comando vocale. NaturallySpeaking purtroppo diventa lentissimo. Adesso che dovrei acquistare un computer nuovo vorrei sapere quali caratteristiche e quali componenti sarebbero necessari per avere un comando vocale veloce e sicuro, purtroppo nessun negozio sa indicarmi quali sono i requisiti perché questo avvenga. Confidando in una vostra risposta vi ringrazio".

Abbiamo contattato Nuance per una risposta diretta, ma la software house ci ha rimandato ai requisiti del software sul sito. La domanda del nostro lettore Valerio può sembrare banale, ma siccome sono molte le persone che usano il software di Nuance, abbiamo deciso di rispondergli pubblicamente. Il programma di riconoscimento vocale ha requisiti che sono elencati nella pagina di acquisto sul sito dell'azienda – non cambiano per la versione Premium.

La software house consiglia un processore Intel dual-core da 2.2 GHz o un equivalente AMD. Il requisito minimo è un Intel Pentium a 1 GHz, o AMD equivalente, oppure processore Intel Atom a 1.66 GHz. L'importante è che la CPU abbia un processore che supporti il set di istruzioni SSE2 e almeno 512 KB di cache L2.

Non è per nulla difficile rintracciare un processore con queste caratteristiche, anzi decisamente migliori, senza spese eccessive. Il Pentium G3220, venduto a circa 50 euro, è un processore moderno che due core a 3 GHz e ha tutta la cache necessaria. Supporta inoltre le ultime istruzioni SSE.

Nuance NaturallySpeaking

Nel caso si volesse un chip AMD, si trovano soluzioni Athlon ma anche delle APU (processori con grafica integrata) più che sufficienti. L'APU A6-6400K offre due core, 1 MB di cache L2 e supporta le istruzioni richieste. Un programma come NaturallySpeaking necessita di particolare attenzione alla quantità di memoria RAM per funzionare a dovere.

"Si consigliano 2 GB per Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows Server 2008 a 32 bit, 4 GB per Windows 7 e Windows Server 2008 a 64 bit. (Minimo: 1 GB per Windows XP e Windows Vista e 2 GB per Windows 7 e Windows Server 2008)", riporta il sito web.

Consigliamo di acquistare almeno 8 GB di RAM, con un esborso di circa 80/90 euro, non certo proibitivo. In questo momento è la scelta più indicata perché una quantità simile permette di non avere problemi in nessun frangente. Nuance non indica la necessità di avere un SSD, ma nel 2014/2015 acquistare un PC privo di un'unità a stato solido è un peccato per tantissime ragioni che abbiamo elencato in questo articolo. Un prodotto come l'OCZ Arc 100 da 120 GB, ma anche un altro SSD, basta e avanza al nostro lettore.

Trattandosi di un software di riconoscimento vocale, cuffie e microfono devono essere di qualità. Nuance include nell'acquisto una cuffia con microfono per la rimozione dei disturbi e c'è un sito dedicato che permette di verificare la compatibilità tra NaturallySpeaking e le soluzioni hardware. L'azienda parla anche di "scheda audio che supporta la registrazione a 16 bit", ma oggigiorno non è certo un problema.