Schede Grafiche

Driver Catalyst 15.9 Beta per schede video Radeon, AMD pensa a Star Wars

AMD ha pubblicato i driver Catalyst 15.9 Beta per i sistemi operativi Windows 7, 8.1 e 10, sia in versione a 32 che a 64 bit, compatibili con le schede video Radeon dalla serie HD 5000 ai giorni nostri. Il nuovo driver integra ottimizzazioni prestazionali per la beta di Star Wars Battlefront e il benchmark di Fable Legends, recentemente usato da alcune testate statunitensi per mettere alla prova le attuali schede video in ambito DirectX 12. Se non avete visto i risultati, potete dare un'occhiata a questo indirizzo.

star wars battlefront

I Catalyst 15.9 Beta risolvono anche diversi bug, ad esempio il crash di Diablo 3 nell'area di gioco Desolate Sands dell'Atto 2, ma anche quello di Dragon Age: Inquisition se avviato in modalità Mantle. AMD ha risolto anche un problema per il quale le impostazioni di anti-aliasing non venivano mantenute dopo aver applicato cambiamenti.

La lista completa, così come il link per scaricare i driver, la trovate a questo indirizzo. AMD ha anche pubblicato un elenco dei problemi più importanti ancora da risolvere, tra cui alcuni crash di GTA V in presenza di una scheda video Radeon R9 390X, il flickering (sfarfallio) di Star Wars: Battlefront Beta in presenza di configurazione CrossFire e un bug in Elite: Dangerous che impatta negativamente sulle prestazioni in modalità SuperCruise.

Per quanto concerne il mondo Linux, AMD ha aggiornato i driver a metà settembre con una release chiamata guarda caso Catalyst 15.9, pensata per risolvere diversi problemi – tra crush, bug e prestazioni – con alcuni videogiochi come Counter-Strike: Go, Company of Heroes 2, DIRT Showdown, Shadow of Mordor e Dota 2.

Asus Radeon R9 390X DirectCU II Asus Radeon R9 390X DirectCU II
Asus Strix R9 Fury Asus Strix R9 Fury
Sapphire Radeon R9 Fury X Sapphire Radeon R9 Fury X