Software

Ecco i bug di Windows 11 che Microsoft vuole risolvere per primi

Windows 11 è uscito ufficialmente e, inevitabilmente, gli utenti che lo stanno testando hanno segnalato una serie di bug. Questi problemi impediscono di aggiornare o utilizzare correttamente il nuovo sistema operativo e, secondo BleepingComputer, Microsoft sarebbe già al lavoro per risolverli definitivamente. Come per ogni grande aggiornamento di un sistema operativo, è inevitabile che ci siano delle incompatibilità, dei crash o anche altre instabilità.

Credit: Mastermind1703/Reddit

Per evitare che gli utenti debbano risolvere autonomamente questi problemi, pare che Microsoft desideri introdurre ulteriori notifiche e blocchi all’installazione sui dispositivi con incompatibilità note. Ecco una breve lista dei principali problemi noti di Windows 11.

  • Il menù Start e la taskbar restano quelle di Windows 10: un problema segnalato nelle prime ore del rollout dell’aggiornamento, di cui vi abbiamo parlato qui;
  • Il menù Start non si apre oppure si blocca all’apertura;
  • I problemi di performance con CPU AMD, una questione grave e che vi suggeriamo di non sottovalutare se valutate l’aggiornamento. Microsoft e AMD hanno riferito di star collaborando per risolvere questi problemi entro la fine di ottobre;
  • L’errore “Questo PC non supporta Windows 11”, un problema legato sia alla questione dei requisiti di installazione che a bug vari. Abbiamo dedicato una guida a come installare Windows 11 su PC non ufficialmente supportati e la stessa Microsoft ha successivamente presentato una guida ufficiale in merito;
  • L’eccessivo consumo di RAM dell’explorer di Windows 11, segnalato dagli utenti su Reddit;
  • Problemi di compatibilità – anche con perdita di dati – con alcuni programmi, tra cui Oracle VirtualBox, Intel Killer, Dell SmartBytes e il browser Cốc Cốc, di cui vi abbiamo parlato qui;

È probabile che la maggioranza di queste problematiche venga risolta già nei prossimi mesi, ma nel frattempo vi invitiamo a tenerne conto se valutate di aggiornare il vostro PC a Windows 11.

Desideri effettuare l’upgrade a Windows 11? Acquista la key su Amazon, per essere protetto e garantito.