Computer Portatili

Ecco perché i Laptop Intel EVO sono un acquisto sicuro

Quando dobbiamo acquistare un nuovo PC portatile, solitamente ci poniamo sempre la stessa domanda: “quali saranno le prestazioni reali?”. Le specifiche tecniche di un notebook danno un’idea della potenza che ha la macchina sulla carta, ma all’atto pratico, le performance effettive rimangono un mistero fino a quando non iniziamo a usarla. Per fortuna, esiste un modo per acquistare un nuovo laptop “a colpo sicuro”, senza il dubbio che le prestazioni nella vita di tutti i giorni non rispecchino le promesse fatte dalla scheda tecnica e rallentino il nostro lavoro.

Basta semplicemente affidarsi alla certificazione Intel EVO e scegliere tra uno dei dispostivi che presentano il “bollino”. La certificazione Intel EVO è un’evoluzione di Project Athena ed è stata sviluppata proprio con l’obiettivo di garantire prestazioni e autonomia nella gestione di carichi di lavoro reali, come quelli che affrontiamo nella vita di tutti giorni al lavoro o a casa, nonché un’alta qualità generale del prodotto. Il “bollino” Intel EVO assicura la qualità dei componenti interni del laptop, permettendoci di acquistare quasi a occhi chiusi e senza il timore di trovarci tra le mani una macchina che non soddisfa le aspettative.

Per raggiungere il proprio obiettivo, Intel ha lavorato a fianco dei partner sin dalla fase di progettazione dei computer portatili, così da offrire soluzioni in grado di aiutare le persone a realizzare le attività che considerano importanti. Per riuscirci, è fondamentale usare componenti di alta qualità e di ultima generazione: processori Intel Core Tiger Lake di undicesima generazione con grafica Intel Iris Xe, SSD NVMe da almeno 512GB e un minimo di 8GB di RAM DDR4 sono solo alcuni degli elementi che danno vita ai prodotti certificati Intel EVO, equipaggiati con hardware top di gamma in ogni loro aspetto: connettività Thunderbolt 4 e Wi-Fi 6 (Gig+), schermo con una risoluzione minima Full HD, batteria con una durata di 9 ore o più in condizioni d’uso reali, ricarica rapida che consente di avere fino a 4 ore di autonomia in meno di 30 minuti di carica sono tutti gli ingredienti che Intel ha unito per riuscire a creare dispositivi affidabili, prestanti e che ci affianchino nelle attività quotidiane, risultando un comodo aiuto e non un collo di bottiglia che rallenta il nostro flusso di lavoro.

Ma come fa Intel ad assicurarsi la qualità dei componenti che inserisce nei propri laptop Intel EVO? Semplice, li testa: Gli Open Labs di Intel, presenti a Taipei e in California, hanno il compito di supportare l’ottimizzazione delle prestazioni e dei consumi della componentistica che andrà all’interno di questo notebook. Ad oggi gli Open Labs hanno convalidato oltre 140 componenti per computer portatili, con i partner che sfruttano in media il 90% delle risorse di test e convalida disponibili per i componenti.

Al momento sul mercato sono disponibili più di 85 laptop Intel EVO prodotti da Acer, Asus, Dell, HP, Lenovo e tanti altri, con form factor e caratteristiche diversi e in grado di adattarsi al meglio alle necessità di ognuno di noi: che vi serva un notebook classico, un convertibile con touchscreen o un dispositivo ibrido su cui si possono separare tastiera e schermo, troverete sicuramente il prodotto certificato Intel EVO che fa al caso vostro. L’eccellente esperienza d’uso che si ha con questi prodotti, l’autonomia e le prestazioni che offrono, la reattività e la velocità d’avvio e di risveglio sono tutte merito del gran lavoro svolto da Intel a fianco dei partner già dalla fase di progettazione, con l’obiettivo di fornire a ognuno di noi il computer perfetto per portare avanti qualsiasi attività facilmente.