Tom's Hardware Italia
CPU

Ecco perché lo Snapdragon 820 avrà 4 core anziché 10

Con soli 4 core anziché 8 o addirittura 10, lo Snapdragon 820 sarà un SoC in controtendenza: Qualcomm ha cercato di spiegare il perché di questa scelta

Lo Snapdragon 820 non sarà disponibile prima del primo trimestre del 2016, nonostante ciò però si tratta di un SoC decisamente in controtendenza, che avrà un processore a soli 4 core, anziché 8 come la maggior parte dei modelli attuali o addirittura 10 come il MediaTek Helio X20, perché?

A questa domanda hanno risposto in una recente intervista alcuni funzionari Qualcomm, che hanno cercato di spiegare in termini semplici e facilmente comprensibili argomenti che in realtà sono abbastanza complessi.

snapdragon 820

Il concetto fondamentale, per il chipmaker californiano, è offrire soprattutto un'esperienza d'uso soddisfacente, focalizzandosi dunque sulle prestazioni e non sul numero di core da utilizzare. La scelta di aumentare il numero di core fatta da MediaTek ha indubbiamente le sue buone ragioni tecniche, ma sicuramente porta anche a un livello di complessità molto maggiore, che non dà certezze assolute riguardo ai risultati finali in quanto coordinare in maniera efficiente ben tre gruppi di core non sarà, nella realtà, una missione semplice.

Per questo motivo Qualcomm ha preferito piuttosto seguire la strada della semplicità e della semplificazione, ovviamente senza compromettere le prestazioni.

snapdragon dragon

A questo proposito la nuova architettura proprietaria Kryo dovrebbe assicurare prestazioni eccellenti pur con soli 4 core, grazie a un'ottimizzazione estrema e soprattutto all'implementazione di diverse soluzioni per il computing eterogeneo, che consente cioè di smistare i vari task non solo alla CPU, ma anche alla GPU, al DSP, all'ISP etc. a seconda della loro tipologia, così da ottimizzare i flussi di lavoro affidando a ciascun tipo di architettura i compiti che le sono più congeniali.

Le due strade intraprese sono dunque antitetiche ma entrambe potenzialmente valide: i primi benchmark ci dicono che le prestazioni dello Snapdragon 820 sono notevoli, sarà poi l'uso dal vero a dirci quale delle due si sarà rivelata la strada migliore.