Tom's Hardware Italia
Software

Efficienza memoria

Pagina 12: Efficienza memoria
Recensione - Test delle ultime versioni di Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera e Safari.

Efficienza memoria

Punteggio composto

Molti di ci hanno chiesto di ridimensionare o eliminare i test sull'uso di memoria perché "la memoria è lì per essere usata, dopotutto". Non concordiamo con quest'affermazione, perché c'è un fatto conclamato: alcuni browser usano molta meno memoria degli altri con lo stesso carico di lavoro. Quello che potevamo vedere con il sistema di test moderno era come i browser scalavano l'uso di memoria in funzione dell'hardware disponibile.

Nel nostro ultimo articolo abbiamo usato un sistema Windows XP vecchio di un decennio. Quello scenario dimostrava che alcuni dei peggiori browser per uso di memoria sotto Windows 7 erano in grado di ridimensionare in modo evidente questa caratteristica su hardware più vecchio, visualizzando lo stesso contenuto. Perciò l'uso di memoria è legato alle risorse disponibili sul sistema di test.

L'uso di memoria non è più sommato all'interno del punteggio finale. Il test con 40 schede però è ancora necessario. L'efficienza generale della memoria è ora misurata dalla differenza tra l'uso di memoria di una singola scheda del browser e la gestione della memoria quando chiudiamo 39 schede. Il browser con il punteggio più basso è quello capace di restituire più memoria fisica al sistema operativo senza chiudere l'applicazione, ma semplicemente riducendo il carico di lavoro (schede chiuse).

Chrome 20 mantiene la leadership nell'efficienza nell'uso della memoria, mantenendo sotto controllo 94 MB di memoria RAM in più rispetto all'uso di memoria di 40 schede. IE9 non delude, piazzandosi secondo con solo 117 MB. Firefox 13 mantiene la terza posizione, mantenendo molta meno memoria delle precedenti versioni. Safari mantiene ancora 331 MB, piazzandosi in quarta, mentre Opera 12 è in ultima posizione dopo aver chiuso 39 schede.

Sintesi

Le classifiche sotto contengono l'uso di memoria di una singola scheda e di 40 schede, così come i test di gestione della memoria chiudendo 39 schede e facendo altrettanto ma attendendo due minuti.

Memory Usage

Uso di memoria – clicca per ingrandire

Memory Management

Gestione della memoria – clicca per ingrandire

IE9 usa metà della memoria della maggior parte dei concorrenti con una sola scheda aperta. Firefox ha sempre mostrato il minor uso di memoria totale con 40 schede, ma la versione 13 riduce il totale a singola scheda ad appena 61 MB, in linea con Safari e Opera.

Quello che non mostra il punteggio composto è la velocità con cui i browser restituiscono la memoria al sistema operativo. Chrome è l'unico contendente a farlo istantaneamente, mentre Firefox ed IE9 riducono l'uso totale in modo evidente, ma impiegano un minuto.