Mac

Eseguire Windows 10 sui Mac con Apple M1 sarà presto ancora più semplice

Gli utenti Mac dovrebbero presto avere un altro modo per eseguire Windows 10 sui loro dispositivi dotati di SoC Apple M1. Michael Roy, product line manager di VMWare, ha recentemente pubblicato su Twitter su messaggio nel quale ha affermato che, se tutto andrà come previsto, questa settimana la compagnia rivelerà i suoi piani relativi al supporto di M1. L’annuncio è arrivato poco dopo che Parallels ha offerto un modo per eseguire Windows 10 su Macbook Pro, Macbook Air e MacMini con chip M1 a partire dalla versione 16.5 di Parallels Desktop per Mac.

MacBook Pro 13

Roy in realtà ha lanciato alcune frecciatine a Parallels nei suoi tweet, dato che quest’ultima necessita di una copia di Windows for ARM, la cui licenza non può essere acquistata da utenti normali ma solo da OEM e quindi, se le persone che la usano non sono produttori di hardware potrebbero violare l’EULA. Del resto, Roy non ha tutti i torti, dato che Microsoft vende sul suo sito web solo Windows 10 Home, Windows 10 Pro e Windows 10 Pro for Workstations (sebbene ci siano altri modi per ottenere Windows 10 gratuitamente o a basso costo).

Non molti dispositivi supportano Windows 10 su ARM, poiché la variante x86, che gira sui processori Intel e AMD, è di gran lunga più popolare. Tra gli altri, possiamo annoverare Lenovo Flex 5G, Microsoft Surface Pro X e Acer Spin 7. Su Mac è necessario che il supporto a Windows 10 venga promosso da software di virtualizzazione come Parallels e VMWare, dato che Apple non offre una versione di boot camp compatibile. Ciò significa che è molto importante che questi programmi funzionino bene su M1. Parallels ha affermato che le sue prestazioni sono migliorate con il passaggio a M1 e Roy ha twittato che il suo MacBook Air «sta attualmente eseguendo 5 VM, ciascuna con 4 core e 8 GB di RAM, senza alcuna fatica su VMWare“.

Per il momento non ci resta altro che attendere ulteriori informazioni direttamente da VMware, che siamo sicuri non tarderanno ad arrivare.

Su Amazon potete acquistare il nuovo MacBook Pro con chip Apple Mi1 a prezzo scontato!