Schede Grafiche

EVGA GTX 580 Classified, una scheda video estrema

EVGA ha in cantiere la GTX 580 Classified, una scheda video veramente estrema e particolare, con un circuito stampato più ampio del normale per ospitare un maggior numero di componenti. A prima vista sembra si tratti di una concorrente della Matrix GTX 580 Platinum di Asus, o della MSI N580GTX Lightning Xtreme Edition.

La scheda è sovrastata da un dissipatore imponente, con una singola ventola. Sul PCB troviamo una circuiteria di alimentazione completamente rivisitata rispetto alla GTX 580 standard, in modo da consentire di supportare frequenze più elevate, sia di fabbrica che impostate manualmente – ma non solo.

Sul PCB troviamo LED che dovrebbero indicare lo stato della tensione, un doppio BIOS, punti per rilevare la tensione e tre connettori PCIe per l’alimentazione ausiliaria – due a 8 pin, uno a 6 pin. Quest’ultimo probabilmente si occupa solo della memoria, il cui quantitativo non è ancora chiaro, ma potrebbe essere 1,5 GB oppure 3 GB, a seconda dei chip GDDR5 usati.

###old1022###old

La scheda è completata da due connettori SLI per consentire di realizzare configurazioni Quad SLI, due uscite DVI e un terzo connettore che non è chiaro cosa sia. Alcuni utenti sul forum di EVGA ipotizzano possa trattarsi di una porta di rete, ma dato che l’azienda non ha ancora rivelato dettagli ufficiali ogni ipotesi è aperta, dite pure la vostra.

Il core grafico integrato è ovviamente il GF110 con 512 CUDA Core, ma non si conoscono altre specifiche salvo il bus a 384 bit tipico della scheda Nvidia. Alcuni hanno notato che intorno al punto in cui risiede il core c’è molto spazio, segno che questa EVGA GTX 580 Classified nasce anche per essere usata anche sotto raffreddamento ad azoto liquido.

Al momento sono ignoti il prezzo e la data di uscita. All’interno della discussione sul forum dell’azienda, un dirigente ha fatto intuire che questo design potrebbe essere applicato anche alla GTX 570, ma per il momento non ci sono ulteriori conferme.