Alimentatori

EVGA SuperNOVA 850 G3, un alimentatore con i fiocchi


EVGA SuperNOVA 650 G3
Certificazioni
80 PLUS Gold
Potenza massima
650 W (54.1 A - 12V)
Efficienza
92%
Modulare
Si
Form factor
ATX
Pagina 1: EVGA SuperNOVA 850 G3, un alimentatore con i fiocchi

È passato del tempo dal suo debutto, ma la linea di alimentatori SuperNOVA G2 di EVGA ha sempre dimostrato ottime prestazioni e competitività. Le nuove unità SuperNOVA G3 sono basate su una nuova piattaforma Super Flower Leadex, ma la differenza principale rispetto alla serie G2 si deve alle dimensioni più compatte.

 

evga 850 g3 01

La famiglia EVGA SuperNOVA G3 include cinque soluzioni con potenza tra 550 e 1000 watt. Sono tutte 80 Plus Gold (come i modelli G2). Oltre alle minori dimensioni, troviamo una ventola da 130 mm con cuscinetto idrodinamico. I modelli G2 usano una ventola da 140 mm con doppio cuscinetto a sfera (double-ball bearing), quindi sarà interessante vedere l’impatto della nuova ventola sulla rumorosità. Anche l’esterno dell’alimentatore è leggermente diverso, con una griglia riprogettata.

EVGA SuperNOVA 850 G3
Produttore (OEM) Super Flower
Potenza max DC. 850 watt
Efficienza 80 Plus Gold
Modulare Sì (totalmente)
Supporto Intel C6/C7
Temperatura operativa 0-50 °C
Sovratensione
Sottotensione
Sovrapotenza
Sovracorrente (+12V) No
Temperatura eccessiva
Corto circuito
Funzionamento senza carico
Protezione
Protezione contro picchi
Protezione corrente di spunto
Protezione malfunzionamento ventola No
Raffreddamento 130mm Hydraulic Dynamic Bearing (H1282412H)
Funzionamento semipassivo
Dimensioni (WxHxD) 150 x 86 x 150 mm
Peso 1,625 kg
Form factor ATX12V v2.4, EPS 2.92
Garanzia 10 anni

In questo articolo ci occupiamo della versione da 850 watt, abbastanza potente per alimentare un PC di fascia alta o una workstation, e soprattutto compatibile con qualsiasi case ATX grazie alla profondità limitata. Naturalmente il SuperNOVA 850 G3 è totalmente modulare ed è accompagnato da 10 anni di garanzia, come la linea G2.

Specifiche

Canale 3.3V 5V 12V 5VSB -12V
Potenza max. Ampere 24 24 70.8 3 0.5
Watt 120 849.6 15 6
Potenza massima totale (W) 850

I canali minori assicurano una potenza massima combinata di 120 watt, mentre il +12V può gestire oltre 70A di corrente. Il 5VSB è in grado di rispondere alle necessità odierne.

Cavi e connettori

Cavi modulari
Descrizione Numero cavi Numero connettori (Totale) Tipo
ATX connector 20+4 pin (600mm) 1 1 18AWG
4+4 pin EPS12V (700mm) 2 2 18AWG
6+2 pin PCIe (700mm) 2 2 18AWG
6+2 pin PCIe (700mm+150mm) 2 4 18AWG
SATA (550mm+100mm+100mm) 3 9 18AWG
Four-pin Molex (550mm+100mm+100mm+100mm) 1 4 18AWG
FDD Adapter (+100mm) 1 1 18AWG
AC Power (1500m) 1

I cavi sono lunghi a sufficienza per evitare problemi di compatibilità, anche con i case full-tower. L’unico problema sembra la distanza molto ridotta tra i connettori Molex 4 pin, che avremmo preferito fosse di 13-15 cm. Alcuni potrebbero volere più spazio tra i connettori SATA, specie se possiedono un case con SSD montati ai lati.

Distribuzione energia

Dato che gli alimentatori hanno un singolo canale +12V, non abbiamo nulla da aggiungere sulla distribuzione energetica.

Esterno

evga 850 g3 03

Esteticamente i G3 sono più appaganti dei G2. La griglia di ventilazione è più interessante di quella vecchia e le dimensioni compatte aggiungono qualche punto al prodotto.

evga 850 g3 04

Uno switch on/off è accanto al connettore del cavo di alimentazione, mentre uno switch più piccolo serve per attivare e disattivare la modalità ECO.

evga 850 g3 02

Il pannello modulare è ampio a sufficienza per ospitare una dozzina di connettori. Noterete che i cavi PCIe usano connettori differenti rispetto a quelli EPS, quindi dovrete fare maggiore attenzione durante il processo d’installazione.

Cavi

teapo caps

I cavi ATX, EPS e PCIe usano condensatori che aiutano a sopprimere il ripple. Naturalmente quei cavi sono più ingombranti. Nel caso li sostituiate con cavi privi di condensatori, le prestazioni di ripple ne risentiranno leggermente. I cavi modulari usano condensatori Teapo SC.