Tom's Hardware Italia
Software

Firefox 28 su PC e Android con la decodifica video VP9

Mozilla ha pubblicato Firefox 28. Diverse integrazioni nel motore del browser, in grado ora di supportare la decodifica di video VP9, anche su Android.

Mozilla ha pubblicato Firefox 28, la nuova versione del browser open source, su Windows, OS X, Linux e Android. La fondazione ha introdotto il supporto alla decodifica di video VP9, successore del codec VP8 e parte del progetto WebM di Google, il formato video libero e royalty-free destinato al settore dei video. Non manca anche il supporto al codec audio Opus, sempre parte di WebM.

Completano le novità il supporto al Centro Notifiche della versione OS X e il controllo volume per i contenuti audio e video HTML5. Mozilla ha anche chiuso 18 falle di sicurezza, cinque della quali critiche. Ricordiamo la notizia di qualche giorno fa relativa allo stop dello sviluppo di Firefox per l'interfaccia Modern UI di Windows 8/8.1, dettato dall'apparente poco interesse degli utenti del browser. Il software è scaricabile da questo indirizzo.

Firefox 28 è però arrivato anche su Android e oltre alle novità già citate per la versione desktop, integra alcune modifiche all'interfaccia, inclusa un'opzione per agire sull'Awesomebar, che ora può essere a scomparsa o fissa. Inoltre ci sono più tasti di condivisione rapida, la ricerca predittiva e altri piccoli accorgimenti. Firefox per Android è scaricabile da questo indirizzo. La versione 29 del browser potrebbe offrire la nuova interfaccia Australis, in sviluppo da diverso tempo e sotto certi versi simile a Chrome. Non è detto però che i tempi vengano rispettati, con il conseguente slittamento a Firefox 30.