Schede Grafiche

Frequenze GTX 590, molto più basse della GTX 580?

Le due GPU GF110 della GeForce GTX 590 dovrebbero avere frequenze significativamente inferiori rispetto alla GTX 580. Il sito Nordichardware citando “fonti affidabili”, afferma che le due GPU potrebbero lavorare a circa 600 MHz, mentre i 3GB di memoria GDDR5 avrebbero una frequenza effettiva di circa 3400 MHz.

Il sito puntualizza di non avere una conferma ufficiale su queste frequenze, ma non ritiene che quelle finali saranno molto differenti. Il problema fondamentale è che AMD ha un’architettura più efficiente e, come abbiamo visto nella recensione della HD 6990, si è avvalsa anche del dual-BIOS per gestire prestazioni e consumi.

Nvidia dal canto suo ha in GF110 una GPU più affamata di energia, seppur migliore del precedente GF100. Per questo motivo l’azienda non dovrebbe replicare le frequenze della GeForce GTX 580, che sono pari a 772 MHz per il core e 4008 MHz per la memoria. Difficilmente Nvidia doterà la propria scheda di un doppio BIOS, caratteristica di cui è sprovvista la serie GTX 500.

La domanda da porsi è se le frequenze riportate basteranno alla proposta di Nvidia per essere più veloce della HD 6990. Al momento è difficile dirlo, lo scopriremo il 22 marzo, quando la scheda sarà presentata ufficialmente. In Rete sono emerse anche le immagini di quello che dovrebbe essere il sistema di raffreddamento. Come potete vedere, dovrebbe avere una ventola centrale da 80 millimetri, come la Radeon HD 6990.

Una soluzione che abbiamo criticato, perché l’aria calda è espulsa sia delle feritoie posteriori sia dalla parte frontale, all’interno del case. L’aspetto sicuramente interessante è che lo spessore del sistema di raffreddamento non sembra eccessivo, ma in linea con le attuali soluzioni dual-slot.