Periferiche di Rete

Fritz!Box trasforma lo smartphone in un cordless VOIP

I modem Fritz!Box della tedesca AVM si distinguono per l’interfaccia semplice, ma allo stesso tempo per la loro completezza e compatibilità con servizi avanzati, come le reti Fon e le funzioni VoIP (fino a due linee).
In pratica, senza la necessità di altro hardware, come per esempio i classici PAP, si gestiscono fino a due telefoni, da collegare alle porte sul modem.

Da qualche giorno AVM offre un’alternativa molto interessante in forma di un’applicazione per iOS e Android. L’applicazione gratuita Fritz!App Fon è, in pieno stile teutonico, elementare ma molto efficiente. Basta installarla, inserire la password di sicurezza del modem e l’app identifica i numeri di telefono a disposizione. Al termine della configurazione lo smartphone diventa un vero e proprio telefono cordless VOIP in standard G-722, con il suo numero di riferimento interno per gli inoltri delle chiamate.

Abbiamo provato l’app nella versione per iPhone e mantiene le promesse. Si scarica e configura in 5 minuti; funziona anche se, invece di collegarsi direttamente alla rete Wireless del Fritz!, lo smartphone si aggancia ad altri router della rete locale. I numeri si compongono con il tastierino numerico a schermo; in alternativa si accede alla rubrica del telefono o a quella del Fritz!Box.

Si possono anche configurare prefissi specifici o numeri da chiamare sempre tramite la rete mobile a seconda del piano tariffario, anche qualora la rete WiFi del FRITZ!Box fosse disponibile. Infine, si può importare la rubrica dello smartphone sul Fritz!Box per la condivisione dei contatti tra tutti gli utenti. Le applicazioni per Android e iPhone sono disponibili gratuitamente sui rispettivi store. L’app per Android è in italiano, quella per iOS per ora ancora no.