Raffreddamento

Gaia II e Loki II, con Xigmatek CPU al fresco senza svenarsi

Xigmatek ha presentato due nuovi dissipatori chiamati Gaia II e Loki II per tutti i più recenti processori Intel e AMD. Come indicato chiaramente dal numero accanto ai nomi si tratta di nuove revisioni di prodotti esistenti. Nel caso del Gaia II l'azienda taiwanese propone una soluzione tower con tre heatpipe da 8 millimetri a contatto diretto con l'heatspreader delle CPU e una ventola PWM da 120 millimetri (si può installarne una seconda).

Il dissipatore è chiaramente dotato di un ingombrante radiatore in alluminio, nel quale confluisce il calore trasportato dalle heatpipe. Per quanto concerne la velocità della ventola Xigmatek indica una velocità di rotazione tra 800 e 1500 RPM, che si traduce in un flusso d'aria di 56,3 CFM (feet per minute – piede cubo al minuto) e in una rumorosità tra 16 e 24 dBA.

Le dimensioni del dissipatore – contando la ventola – sono 120 x 50 x 159 mm, e il dato è importante se pensate di inserire questa soluzione in un case di piccole dimensioni. Da aggiungere che questo dissipatore può gestire CPU fino a 150 watt, come ad esempio il Core i7-3970X, e pesa 460 grammi (senza ventola). Il prezzo ufficiale non è stato comunicato, ma si può ipotizzare un listino di circa 35 euro dato che l'attuale Gaia si trova a un prezzo tra 30 e 40 euro.

Il Loki II è un dissipatore più compatto rispetto al Gaia II, con dimensioni di 92 x 134 x 50 mm (con ventola), un peso di 330 grammi senza ventola e la capacità di gestire processori con un TDP fino a 130 watt. Anche in questo caso abbiamo tre heatpipe a contatto diretto con la CPU, ma diversamente dal Gaia II il diametro di ciascun canale in rame è pari a 6 millimetri.

La ventola installata da Xigmatek è una soluzione PWM da 92 millimetri che opera a velocità tra 1200 e 2800 RPM. Il flusso d'aria è pari a 52 CFM, mentre la rumorosità dovrebbe rientrare tra i 20 e i 28 dBA. Il prezzo? Sicuramente inferiore al Gaia II, quindi possiamo ipotizzare un listino di circa 25 euro, euro più euro meno.