Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Gears 5 provato su PC, ecco le prestazioni con le nuove GPU AMD e Nvidia – AGGIORNATO

Abbiamo provato Gears 5 su PC con le schede video più recenti, in questo articolo vi raccontiamo le nostre impressioni.

Aggiornamento dell’11 settembre

In occasione del lancio di Gears 5 e dei driver dedicati da parte di Nvidia e AMD come promesso abbiamo effettuato nuovamente i test, per scovare eventuali differenze in termini di prestazioni. Abbiamo colto l’occasione anche per provare il titolo sulla nostra piattaforma di test con processore AMD Ryzen 9 3900X, per valutare come si comporta il Multithreaded Command Buffering.

Benchmark con i nuovi driver

I nuovi driver AMD Adrenalin Edition 19.9.1 e Nvidia GameReady 436.30 contengono alcune ottimizzazioni anche per Gears 5. Qui sotto vi lasciamo i benchmark a risoluzione Full HD, Quad HD e Ultra HD fatti sulla piattaforma di prova con CPU Intel Core i9-9900K.

Gears 5 - 1080p - Nuovi driver
Gears 5 - 1440p - Nuovi driver
Gears 5 - 2160p - Nuovi driver

Confrontando questi risultati con quelli ottenuti in precedenza, notiamo come i nuovi driver non cambino di molto la situazione: le prestazioni sono praticamente identiche, con differenze minime dettate da piccole variazioni del benchmark. Se avete una scheda video di fascia alta potrete quindi giocare a Gears 5 senza troppi problemi con il preset grafico “Ultra” a tutte le risoluzioni, mentre se siete in possesso di una GPU di fascia media e volete godervi il titolo in 4K dovrete abbassare il livello di dettaglio.

Benchmark sulla piattaforma Ryzen 9 3900X

Come anticipato, per valutare il lavoro di ottimizzazione fatto da AMD e in particolare il Multithreaded Command Buffering abbiamo provato Gears 5 anche sulla nostra test bench con CPU AMD Ryzen 9 3900X. Qui sotto vi lasciamo una tabella riassuntiva con l’elenco completo dei componenti.

Processore AMD Ryzen 9 3900X (acquistabile qui)
Scheda madre Asus ROG X570 Crosshair VIII Hero (WiFi) (acquistabile qui)
RAM Corsair Dominator Platinum RGB DDR4-3600 (acquistabile qui)
Alimentatore  Cooler Master V750 W (acquistabile qui)
SSD SSD NVMe PCIe 4.0 Corsair MP600 (acquistabile qui)
Dissipatore AMD Wraith Prism (acquistabile qui)
Schede video GeForce RTX 2080 Ti
GeForce RTX 2080 SUPER
GeForce RTX 2070 SUPER
GeForce RTX 2060 SUPER
GeForce RTX 2060
GeForce GTX 1660 Ti
AMD Radeon RX 5700
AMD Radeon RX 5700 XT
AMD Radeon RX 590
Banchetto Dimastech Mini V1.0
Driver Nvidia GeForce 436.30 WHQL
AMD Adrenalin 2019 Edition 19.9.1
OS Windows 10 Pro, versione 1903

Anche in questo caso abbiamo effettuato i test con i driver Adrenaline Edition 19.9.1 e GameReady 436.30, rilasciati da Nvidia e AMD in occasione del lancio di Gears 5. Come sempre i benchmark sono stati fatti a risoluzione Full HD, Quad HD e Ultra HD e nei grafici potete vedere gli FPS medi raggiunti da ognuna delle schede video che abbiamo provato, così come il 99esimo percentile.

Gears 5 - 1080p - Ryzen 9
Gears 5 - 1440p - Ryzen 9
Gears 5 - 2160p - Ryzen 9

Nonostante il lavoro di ottimizzazione di AMD, anche in questi benchmark non vediamo differenze degne di nota rispetto a quelli fatti sulla piattaforma con processore Intel Core i9-9900K. In conclusione, almeno per il momento non ci sono variazioni prestazionali sostanziali utilizzando una CPU AMD Ryzen o un Intel Core e nemmeno se si usano i vecchi driver anziché i nuovi. Vedremo se la situazione cambierà con gli aggiornamenti che arriveranno più avanti.

Articolo originale

Gears 5 è il quinto capitolo della saga Gears of War, storico TPS per Xbox sviluppato da Epic Games prima e da The Coalition poi. Dopo Gears of War 4 e Gears of War Ultimate Edition (remake del primo gioco), come le altre esclusive Xbox moderne anche il nuovo titolo distribuito da Microsoft è disponibile sia su console che su PC; noi di Tom’s abbiamo fatto dei test, e oggi siamo qui a raccontarvi le prestazioni di questo nuovo Gears 5 con le schede video più recenti di casa AMD e Nvidia.

Per testare le prestazioni di Gears 5 abbiamo utilizzato il nostro banchetto di prova principale, con processore Intel Core i9-9900K e 16 GB di memoria RAM.  Qui sotto vi lasciamo una tabella con le specifiche complete della piattaforma e tutte le schede video utilizzare per questa prova.

Processore Intel Core i9-9900K (acquistabile qui)
Scheda madre Asus ROG Z390 Maximus XI Hero (WiFi) (acquistabile qui)
RAM Corsair Dominator Platinum RGB DDR4-3600 (acquistabile qui)
Alimentatore Sharkoon Silentstorm IceWind Black 750W (acquistabile qui)
SSD Sistema operativo: Samsung SSD 860 EVO M.2 500 GB (acquistabile qui)
Giochi: Crucial MX500 1TB (acquistabile qui)
Dissipatore Noctua NH-U12A (acquistabile qui)
Schede video GeForce RTX 2080 Ti
GeForce RTX 2080 SUPER
GeForce RTX 2070 SUPER
GeForce RTX 2060 SUPER
GeForce RTX 2060
GeForce GTX 1660 Ti
AMD Radeon RX 5700
AMD Radeon RX 5700 XT
AMD Radeon RX 590
Banchetto Dimastech Mini V1.0
Driver Nvidia GeForce 436.15 WHQL
AMD Adrenalin 2019 Edition 19.8.2
OS Windows 10 Pro, versione 1903

Abbiamo valutato le prestazioni di Gears 5 alle tre risoluzioni principali (1080p. 1440p e 2160p), sfruttando il benchmark integrato e il preset grafico Ultra e registrando il framerate con OCAT, calcolando successivamente la media e il 99esimo percentile, come vi abbiamo spiegato nel nostro articolo su come testiamo le schede video.

Gears 5 è sviluppato in Unreal Engine 4, ottimizzato per le DX 12 e per le schede grafiche Radeon, incluse quelle basate sulla nuova architettura RDNA. Tra le caratteristiche dedicate troviamo:

  • Asynchronous Compute – Consente alle GPU Radeon di eseguire più operazioni contemporaneamente. Questa capacità di multithreading delle GPU consente una distribuzione efficiente del carico di lavoro, dalla grafica agli effetti visivi, con un conseguente aumento del framerate.
  • Multithreaded Command Buffering – Assicura un traffico più veloce dal processore AMD Ryzen alla scheda grafica AMD Radeon, per prestazioni più elevate, grafica migliore e una latenza ridotta.
  • AMD FidelityFX (prossimamente) – In un aggiornamento successivo al lancio, Gears 5 aggiungerà il supporto per AMD FidelityFX, offrendo un miglioramento significativo della nitidezza dell’immagine per percepire i dettagli nelle aree a basso contrasto. Fornisce un considerevole miglioramento della chiarezza dell’immagine, contrastando l’attenuazione causata da altri effetti.

Premessa

I test che vedrete più avanti sono stati fatti in anteprima, con la versione definitiva del gioco ma con driver AMD e Nvidia che potrebbero non includere tutte le ottimizzazioni finali. Per questo motivo, una volta che Gears 5 sarà rilasciato ufficialmente, se le due aziende rilasceranno nuovi driver creati ad hoc per il titolo provvederemo a rifare i test e ad aggiornare questo articolo.

Prestazioni in Full HD

Gears 5 - 1080p - Vecchi driver

In Full HD tutte le schede che abbiamo provato risultano più che adatte per far girare Gears 5 ben oltre i 60 FPS. La RTX 2080 SUPER raggiunge praticamente i 120 FPS, mentre la RTX 2080 Ti li supera abbondantemente. Le due Radeon RX 5700 offrono ottime prestazioni, leggermente superiori a quelle della RTX 2060 SUPER ma inferiori a quelle della RTX 2070 SUPER.

Prestazioni in Quad HD

Gears 5 - 1440p - Vecchi driver

In 1440p la RX 590 si avvicina alla soglia dei 60 FPS, ma per raggiungerli stabilmente dovrete modificare il livello di dettaglio grafico, abbassandolo leggermente; stesso discorso per la GTX 1660 Ti, che si ferma poco sopra i 50 FPS. Le altre schede video offrono invece tutte prestazioni sufficienti, con le Radeon RX 5700 e RX 5700 XT che – come a 1080p – si posizionano tra la RTX 2060 SUPER e la RTX 2070 SUPER.

Prestazioni in Ultra HD

Gears 5 - 2160p - Vecchi driver

A risoluzione 4K il quadro è abbastanza chiaro: la RTX 2080 SUPER e la RTX 2080 Ti – le uniche schede video indicate per il 2160p – raggiungono i fatidici 60 FPS, mentre le altre GPU che abbiamo testato arrivano tutte intorno ai 30 FPS o poco sopra.

Per quanto però possa sembrare strano ad alcuni, Gears 5 non è un titolo poi così frenetico e risulta godibile anche a 30 FPS; escludendo la GTX 1660 Ti e la RX 590 (anche visti i valori dei percentili) l’ultima creazione di The Coalition può quindi essere giocata in Ultra HD a dettagli Ultra con tutte le schede video che abbiamo provato senza troppi problemi.

Se volete acquistare Gears 5 per PC, potete farlo sul Microsoft Store direttamente da questo link.